Privacy Policy

l Titolare del trattamento è il Partito politico Italia Libera (il “Partito” o il “Titolare”), il quale tratterà i Suoi dati personali a mezzo di incaricati ex art.29 GDPR appartenenti alle categorie degli addetti amministrativo-contabili, degli addetti all’organizzazione delle suindicate iniziative e degli addetti alla comunicazione o a mezzo di soggetti terzi nominati appositamente responsabili del trattamento ex art.28 GDPR.

I Suoi dati personali saranno trattati, ove necessario previo ottenimento dei Suoi consensi liberi, specifici e informati come sotto specificato, con modalità manuali ed elettroniche, al fine di consentire al Partito:

1 – di trattare i Suoi dati per aggiornarla in futuro sulle proprie iniziative politiche (es. tramite newsletter o altre forme di comunicazione automatizzata), per fornirLe le informazioni organizzative a tal fine connesse e per effettuare attività di propaganda elettorale, anche per conto di candidati del Partito ad elezioni amministrative, politiche o europee, o di sue articolazioni territoriali (es. Gruppi);

2 – di trattare i Suoi dati per consentire la Sua iscrizione al Partito e partecipare alla vita politica del Partito stesso;

3 – di trattare i Suoi dati in forma aggregata per finalità statistiche in base al legittimo interesse del Partito;

4 – di trattare i Suoi dati di navigazione sul sito web. La informiamo che i sistemi informatici e le procedure software del sito di Italia Libera acquisiscono, durante il loro normale funzionamento, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che possono consentire l’identificazione di dati personali raccolti mediante elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi. Questa categoria di dati include IPR o nomi di dominio dei computer, utilizzati per inviare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico che indica lo stato della risposta dal server (riuscito, errore, ecc.), e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente del computer. Questi dati non sono divulgati ma vengono utilizzati solo per ottenere informazioni anonime sul sito e sono conservati per il tempo definito dalle normative applicabili di riferimento e/o in caso di reati informatici contro il sito. Per quanto riguarda l’utilizzo di cookie da parte di questo sito, La informiamo che i cookie sono piccoli file di testo inviati da un sito ai suoi computer, dove vengono memorizzati prima di essere ritrasmessi agli stessi siti dell’utente successivo. I cookie delle cosiddette terze parti, tuttavia, sono impostati da un sito web diverso da quello che l’utente sta visitando: su ogni sito possono essere presenti elementi come immagini, mappe, suoni e collegamenti specifici a pagine web di altri domini ospitati su diversi server rispetto al sito. I cookie vengono utilizzati per diversi scopi: esecuzione di autenticazione, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su configurazioni specifiche degli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze. Un cookie non può recuperare altri dati dal disco rigido, trasmettere virus o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il browser dell’utente. Per saperne di più in merito alla nostra cookie policy, La preghiamo di consultare la nostra sezione apposita “cookie policy”.

In particolare, La informiamo del fatto che: per l’invio di newsletter senza che Lei abbia aderito al Partito è sempre necessario il Suo consenso (artt. 6.1. lett. a) e 9.2. lett. a) GDPR); per l’invio di newsletter nel caso in cui Lei abbia aderito al Partito non è necessario il Suo consenso (art.9.2. lett. d) GDPR); per la comunicazione dei Suoi dati all’esterno del Partito è sempre necessario il Suo consenso (art.9.2. lett. a) e d) GDPR); per le finalità statistiche non è necessario il Suo consenso (art.6.1. lett. f) GDPR). Il conferimento dei dati contrassegnati come obbligatori è necessario per le finalità sopra indicate ai punti 1, 2 e 4 e l’eventuale rifiuto di conferirli comporta l’impossibilità di fruire il sito, di attivare il servizio di newsletter e di avviare il rapporto associativo. Il conferimento dei dati contrassegnati come non obbligatori è necessario per la finalità di cui al punto 3) ed il Suo rifiuto non impedisce né l’iscrizione al servizio di newsletter né l’adesione al Partito.

I Suoi dati personali potranno essere trattati anche per gestire Sue eventuali donazioni al Partito; in tal caso non Le viene richiesto alcun consenso, in quanto il trattamento è necessario per eseguire un contratto (art.6.1 lett. b) GDPR). Il mancato conferimento dei dati, inoltre, comporterebbe l’impossibilità di addivenire alla stipula del contratto stesso. Ove Lei così desiderasse, e solo previo Suo consenso, potremmo divulgare al pubblico l’informazione che Lei è un sostenitore del Partito, tramite il sito web del Partito (art.9.2 lett. a) GDPR), fermo il fatto che in caso contrario i Suoi dati non vengono in alcun modo diffusi e salvi in ogni caso gli obblighi di comunicazione legali ex combinato disposto artt. 6.1. lett. c) e 9.2. lett. b) GDPR relativi alle eventuali donazioni sopra soglia.

Previo Suo consenso specifico, i Suoi dati potrebbero essere comunicati a soggetti politici o associativi collegati al Partito per finalità organizzative e/o per finalità di propaganda elettorale loro proprie. Laddove necessario per adempiere ad obblighi di legge o per eseguire ordini vincolanti, inoltre, i Suoi dati, incluse le informazioni relative alla Sua eventuale donazione, potrebbero essere comunicati anche ad istituzioni parlamentari, ministeri, enti locali, forze di polizia etc.. Infine, i Suoi dati potrebbero venire comunicati a terzi fornitori del Partito ai quali fosse affidata una prestazione in outsourcing (ad es.: web agency, fornitori di software, amministratori di sistema) oppure a soggetti professionali incaricati per l’eventualità di dover esaminare la Sua posizione per difendere un diritto del Partito e/o degli organismi ad essa collegati in sede giudiziaria. I Suoi dati non sono soggetti a trasferimento fuori dal territorio dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo e sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Tuttavia, a causa della possibile dislocazione dei server sottesi ai software e servizi tecnologici utilizzati, l’attività di trattamento dei dati potrebbe comportare il trasferimento di dati verso uno Stato non appartenente all’UE o al SEE. In questo caso il Titolare sin da ora garantisce che il trasferimento, qualora necessario, sarà effettuato nel rispetto degli articoli 44 e ss. GDPR.

Salvo quanto già precisato con riferimento ai Suoi dati di navigazione, La informiamo che i Suoi dati personali saranno conservati per tutta la durata del rapporto associativo e fino a 36 mesi dopo la cessazione del rapporto o, in mancanza di adesione al Partito e semplice iscrizione al servizio di newsletter e comunicazioni, fino a revoca del Suo consenso all’invio delle newsletter e delle comunicazioni stesse, salve esigenze di ulteriore eventuale conservazione in dipendenza di un preciso obbligo di legge (art.6.1 lett. c) GDPR) o nell’eventualità di dover difendere un diritto del Partito in sede giudiziaria (art. e 9.2. lett. f) GDPR).

La informiamo infine che, relativamente ai dati personali in nostro possesso, è possibile proporre reclamo al Garante per la Protezione del Dati Personali in qualsiasi caso di illegittimo trattamento dei Suoi dati e che Lei potrà far valere i Suoi diritti di accesso, cancellazione, rettifica, limitazione e opposizione così come disciplinati dagli articoli 15, 16, 17, 18, 19 e 21 del Regolamento UE 679/2016 rivolgendosi per iscritto a: Italia Libera segreteria@italia-libera.net
Le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su Sua richiesta – salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato – saranno comunicate dal Titolare a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali. Il Titolare potrà comunicarLe tali destinatari qualora Lei lo richieda.

Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) è contattabile all’indirizzo e.mail: segreteria@italia-libera.net