SIAMO OLTRE 250 FONDATORI. E’ ORA DI CONDIVIDERE E PARTECIPARE!

Nessuno poteva immaginare il 25 marzo che in poco più di un mese Italia Libera radunasse oltre 250 Fondatori, da tutta Italia e dall’estero, desiderosi di dare un contributo alla politica con la costituzione di un nuovo soggetto politico. Sarà un giorno di festa, avverrà in piazza dinanzi ad un notaio, quando l’emergenza sanitaria sarà cessata. Quotidianamente nuovi amici intervengono alle riunioni sulla piattaforma Zoom, tutti animati dalla stessa voglia di cambiamento e da una sete di giustizia per il popolo italiano.

Il momento delicato in cui ci ha posto il virus Covid-19, unitamente alle scelte impopolari del governo Conte, ha consentito di unire le forze ed avviare un percorso straordinario che, passo dopo passo, sta delineando una vera novità nel panorama politico nazionale. Per la prima volta dal secondo dopoguerra in Italia nascerà un partito popolare, ossia con il popolo e per il popolo. Superata la stagione dei partiti-persona (da Berlusconi, a Renzi, da Grillo a Salvini, passando per Giorgia Meloni), nascerà un partito-comunità come furono il partito popolare di don Luigi Sturzo, la democrazia cristiana di De Gasperi e La Pira, il partito comunista di Nenni e Berlinguer.

Nella grande festa popolare per la costituzione di una Italia Libera, adotteremo il nostro codice etico (già predisposto dall’Ufficio Disciplina coordinato dall’ottimo Mauro Germani) ed i regolamenti di funzionamento dei diversi uffici (dalla Comunicazione, alle Risorse economiche, dal Programma al Territorio) individuando i coordinatori delle numerose attività che già sono svolte da alcune settimane con uno spirito di servizio, di rispetto reciproco e capacità di ascolto che non sono presenti in altri gruppi politici.

In conclusione, Italia Libera inizia ad essere un progetto politico credibile ed affidabile. Occorre ora soltanto continuare nella fiducia reciproca, nella condivisione con i nostri conoscenti per aumentare i Fondatori e nella partecipazione alle diverse attività. A breve anche il sistema dell’informazione, giornali tv e radio, si renderà conto del valore delle nostre idee e della forza delle nostre azioni.

Ciò detto scegli la riunione per la prossima settimana e metti in rete le tue idee e la tua passione per una Italia Libera.

SCARICA IL CALENDARIO DEL MESE DI MAGGIO

PER PARTECIPARE  USARE I LINK RELATIVI A CIASCUNA RIUNIONE

No Comments

Rispondi