BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 15 giugno 2017

#piazzasancarlo. UN SINDACO SERIO CHE HA A CUORE LA SUA CITTA, SI DIMETTEREBBE

Si sono ulteriormente aggravate le condizioni della 38enne ricoverata al Giovanni Bosco di Torino a seguito delle lesioni riportate sabato 3 giugno a seguito degli incidenti in piazza San Carlo durante la finale di Champions League.

pertanto purtroppo ci si aspetta il decesso della paziente in un brevissimo periodo temporale, al momento non quantificabile.
ART. 54 del TUEL recita "...il sindaco–ufficiale del governo adotta provvedimenti contingibili e urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica o la sicurezza urbana".
Il sindaco è Ufficiale del Governo, un sindaco è quindi ed anche Autorità Locale della Pubblica Sicurezza, un sindaco ha potere di Ordinanze ANCHE in materia di sicurezza urbana,
in specie in casi, così come recita l' art. 54 de TUEL, "contingibili e urgenti", contingibili ed urgenti come poteva già chiaramente appalesarsi un grande evento di massa come quello di p.zza San Carlo a TO.
Non solo, c'è una recente ordinanza del prefetto a seguito dei fatti di Manchester che IMPONE ai sindaci rinnovate e più stringenti misure di prevenzione, di controllo e sicurezza pubblica. Misure che, come sindaco, la appendino DOVEVA APPLICARE E GARANTIRE. Cosa che NON è stata fatta.


Non fosse stata una 5stelle, ne avrebbero chieste a furor di socials le DIMISSIONI IMMEDIATE,
PER PERICOLOSA MANIFESTA INCAPACITA.
Ed invece fan i contriti e ci chiedono scusa....come i bimbi sorpresi con le dita nella marmellata...Scusa, ci chiedono.

MA gli "scusa" e le parole di costernazione di giunta e di un certo senatore 5stelle e di altri, compreso ed in primis la stessa sindaca di Torino, se le possono mettere in quel posto. Chè un evento così, mal gestito così, è funesto premonitore di ben altro. E p.zza San Carlo ha fatto da inconsapevole cavia, e monito.

P.zza San Carlo oltre 1.500 feriti, a causa per esempio di vetro che NON doveva circolare, ha dimostrato quanto un sindaco ed una giunta 5stelle sia superficiale, inetta, incompetente, pericolosa.
E se fossero coerenti, se fossero seri, se le loro scuse fossero sincere, avrebbero dovuto sottolineare altro, ben altro: la loro più completa incapacità a governare alcunchè, e chiedere le dimissioni di chi, insieme a questore e prefetto, ha la responsabilità della sicurezza locale.
Chi sta scaricando solo, solo sui balordi che avrebbero innescato il panico producendo ciò che poi è tragicamente successo e che avrebbe potuto anche essere ben più grave in termini di vita, VITA,
e/o chi sta scaricando solo sulle FFOO,
si dimentica che a monte, A MONTE, avrebbe dovuto, DOVEVA, esserci un serio pianificato piano di lavoro di PREVENZIONE, DI CONTROLLO E DI SICUREZZA del territorio, da parte di colui/colei che è, E', Autorità Locale di Sicurezza: il sindaco.

0 commenti:

Posta un commento