BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 12 giugno 2017

Ma quanti soldi buttati! e quanta spazzatura per terra...


Nulla di nuovo…ma se non c’è nulla di nuovo…..e così sarà anche per l’ARS…Governatoreeeee!


In teoria in quel di Palermo il M5S potrebbe anche dire di aver vinto..visto che correva solo e solo ha avuto una buona percentuale, non gli serve a nulla, ma questo è quello che comunque diranno…


Orlando, che secondo il mio punto di vista avrebbe vinto a prescindere e secondo il punto di vista di molti viste il considerevole numero di liste che gli si sono appiccicate addosso e tutti gli extracomunitari .. risparmiare tempo e denaro e riconfermarlo alla cieca sarebbe stata una mossa azzeccata, i palermitani al di là delle solite frasi fatte, trite e ritrite alla fine hanno votato per il “meno peggio”, ovvero gli altri presenti a parte una gran confusione fatta dai loro “negativi” supporters del web, non avevano alcuna idea se non le solite 4 anch’esse trite e ritrite parole al vento. Sono andati a votare mi par di capire, quelli che come me hanno già un piede nella fossa, i giovani i grandi assenti..anche qui evitando le solite manfrine sui giovani, forse sarebbe l’ora di domandarsi seriamente perchè mancano? Mancano perchè forse hanno capito che non c’è trippa per gatti, le figure sono tutte estremamente vacue, sbraitanti, senza spina dorsale, facilmente corruttibili ed inaffidabili..i giovani di oggi non vedono più nessuno per cui valga la pena perdere una giornata di mare…insomma vedono mezze figure, piccoli figuranti, personalità zero..la risposta dei giovani è quella più preoccupante, perchè è come se avessero detto: di voi tutti non ci fidiamo più, siete tutti corrotti, corruttibili, schifosamente voltagabbana e traditori, affaristi, poco seri, ignoranti più di noi. I giovani portati sempre più indietro sempre più nel nulla da chi? sempre dagli stessi nomi e gli vanno a dare il voto?


Il M5S….Grillo che quando sale sul palco, fa il suo spettacolo gratis offuscando di fatto le persone che dovrebbero essere in primo piano….Il M5S che non è nemmeno aiutato dai suoi internauti i quali attaccano a testa bassa come degli arieti, senza avere la volontà o forse la capacità di discutere, il M5S che sembra una littorina per poi fermarsi su binari morti, che non ascoltano…Il maggior danno al Movimento sono gran parte degli attivisti, presi a casaccio, in teoria era il Movimento che avrebbe dovuto attrarre proprio i giovani in cerca di cambiamento e ridare fiducia, l'opposizione in realtà non c'èed i giovani hanno dato la loro risposta…Risposta che hanno dato a tutti comunque.


Ferrandelli: il coraggio delle scelte....Ecco esatto...che forse non erano tanto azzeccate? Che forse malgrado tutto erano peggio?


Trapani, era prevedibile il ballottaggio, anche lì. lasciamo un attimo da parte i luoghi comuni consolidati, sragioniamo un attimo: La magistratura…ecco si dovrebbe preoccupare proprio la magistratura, il segnale è che non ci si fida più della magistratura ad orologio… della magistratura che entra nella politica, di una magistratura che tiene le carte nei cassetti per tirarle fuori poi…Ora cosa succede? Urlo della sinistra che dovrebbe tacere se avesse un minimo di dignità…Vince la Mafia (medesimo urlo da parte di Grillo)… non la metterei proprio su questo piano oggi come oggi….sapete perchè? perchè è tutto molto cambiato…la Mafia appartiene ad un passato storico molto discutibile si ma oggi ha cambiato abito: bisognerebbe cambiarle il nome in Polifia o Mafitica...scegliete…Si è scelto chi fa impresa e chi fa impresa fa munnizza ma non da ora dai tempi, non credo proprio che sia una novità!!! Questo sempre perchè la politica ci deve mangiare…Fazio? raccoglierà i voti di D’Alì….Ora a Trapani gran movimento di TV di stato…uuuhhh….già ed i trapanesi saranno tacciati di “mafiosi”…io farei querela alla TV di Stato che non mi sembra possa salire sul pulpito…


Paesi terremotati…PD…che forse alla fine gli altri hanno parlato a vuoto più del PD? Nulla per nulla almeno dal PD si sapeva….Nel senso che siamo tutti assolutamente coscienti che il PD vale una pigna secca, agisce facendo le porcate tranquillamente anche alla luce del sole…considerandolo alla fine una gran porcheria ma non si nasconde,le facce di bronzo ti fanno tranquillamente le pernacchie, nemmeno fingono più.


Gli italiani con un piede nella fossa non sarebbero dovuti andare a votare, prendendo esempio dai giovani…allora si..ora qualunque rimbrotto, insulti, frasi in malafede, accuse, colpe….veleni….pianti….non hanno senso continuiamo a tenerceli tutti e tutti valgono quanto una mela marcia ma li abbiamo riconfermati noi…anche se domani tutti diranno : IO Votato??? NO.


Ribadisco il maggior danno che viene fatto e che può far spostare l’ago della bilancia, per rabbia, stanchezza o disgusto sono proprio i politologi ed i simpatizzanti o sostenitori del web, a cui manca obiettività, ricchi di frasi fatte, poco accorti nei loro giudizi. Poi che rappresentino l’ arroganza e l’ignoranza dei nostri politici, tutti, è anche vero.


Riccarda

0 commenti:

Posta un commento