BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 16 maggio 2017

Con un pò di buona volontà...ecco le motivazioni

Mi ero ripromessa di spezzare lance in favore di Orlando Sindaco di Palermo...Ieri, oggi e chissà domani...Mantenere la promessa a riguardo ha causato grande spremitura delle meningi, già consunte per i fatti loro...ma con buona volontà forse ci sono riuscita. Il percorso Arabo-Normanno, una trovata eccezionale, tanto da far si che "Orlando" sia oggi tra i patrimoni dell'Unesco, capite cosa ha fatto? un percorso Arabo -Normanno, una novità mai esistita negli anni precedenti, pietra, su pietra, cupola, su cupola, mosaico su mosaico, ed  ecco che Palermo si ritrova con cose mai esistite prima. Poi...si dunque..ah! certo perchè sperperare più di 18 mln di euro per acquistare piccoli e grandi bus elettrici, che intaserebbero le vie, vederli sfrecciare continuamente, percorrendo tutta la città silenziosamente, collegare tutta la città..perchè? Piccoli e grandi autobus elettrici, che cosa poco raffinata per cotanta città, molto meglio il tram su rotaia...poche linee per grandi trincee...
Poi.....ZTL Zone Traffico Limitato...senza confondere con ZEN Zona Espansione Nord...entrambi due miracoli, una Zona di passeggio, poche macchine, solo quelle con il permesso,  il godersi senza rumori fastidiosi i negozi, l'altra splendidamente l'opposto, ma allo ZEN c'è stato un occhio di riguardo nei confronti della gente:  si sono create tante di quelle rotatorie e tante larghissime via di fuga.......... Le periferie per Orlando sono un pò dei bubboni..Torniamo alle ZTL, chi non è autorizzato e circola con la macchina  va ad intasare le vie traverse, creando quel caos necessario, sopratutto in zone dove esistono anche mercati, per rendere Palermo comunque non Silenziosamente nord europea, ma rumorosamente e caoticamente araba, che tra l'altro è la sua caratteristica storica....Poi le zone blu per posteggiare...che meraviglia...le macchine posteggiate in seconda fila...mentre si va a fare la spesa...Ad Orlando il merito di aver creato delle piccole perle protette e che protegge da incursioni di fastidiosi cittadini  più o meno locali con stuoli di severissimi vigili urbani. Tutto il resto della città pare che non esista molto e nemmeno i vigili, se escludiamo qualche gruppetto a chiacchierare.  Orlando sindaco organizzatore di grandi eventi....li sta studiando, li sta cercando nei libri di storia, ha ricordi (perchè è colto) di greci, romani, sciarade.. ...dategli tempo;  per questo andrebbe votato per l'ennesima volta...per scoprire cosa frulla in quel capino...piste ciclabili in abbondanza, su rotaie, con sterpaglie, fosse, smart posteggiata...radici di sequoie (le importeremo), con non so quale insetto infestante..autobus che li falciano, automobilisti che se li levano dal parabrezza ed in Favorita, splendido parco, incontri con gentili donzelle in mutande che prendono il sole mentre qualche cane randagio, assapora un polpaccio...proprio come avviene nelle grandi città del nord europa, la mente fulgida del nostro Leoluca, le stelle al suo pari vengono offuscate, non va lasciata al suo destino ... occorre, necessita scoprire quali meraviglie  scaturiranno da quella fucina di idee che è la sua cucurbitacea...quante meraviglie ci potremmo perdere se non fosse sempre, costantemente lui:  l'immarcescibile Orlando Sindaco.
Riccarda Balla (ce l'ho fatta????)

0 commenti:

Posta un commento