BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 23 febbraio 2017

Ecco le spiagge più belle del mondo, Italia fuori top ten

Se è vero come diceva lo scrittore francese Jean-Claude Izzo che “di fronte al mare la felicità è un’idea semplice” la Spiaggia dei Conigli a Lampedusa, Cala Mariolu e Cala Goloritze in Ogliastra sono le vere “regine” d’Italia. Sono infatti in testa alla classifica italiana dei Travelers’ Choice Beaches Awards 2017 di TripAdvisor. Ben 343 le spiagge premiate con la vittoria della Spagna con La Concha a San Sebastian a livello europeo e del Brasile con Baia do Sancho a livello mondiale.

Questa la classifica mondiale:
1.Baia do Sancho, Fernando de Noronha,Brasile
2.Grace Bay, Providenciales, Caraibi
3.Eagle Beach, Palm – Eagle Beach, Caraibi
4.Playa Paraiso, Cayo Largo, Caraibi
5.Siesta Beach, Siesta Key, Stati Uniti
6.La Concha, San Sebastian, Spagna
7.Playa Norte, Isla Mujeres, Messico
8.Radhanagar Beach, Isola di Havelock, India
9.Elafonissi Beach, Elafonissi, Grecia
10.Galapagos Beach at Tortuga Bay, Puerto Ayora, Ecuador


Nella top ten mondiale non ci sono spiagge e lidi italiani? Meglio, per non sembrare nazionalisti:con le migliaia di km di coste Brasile e India non sembrano un po’ sottostimate? Possibile che nessuno abbia mai messo piede in Oman, o in Sudafrica? Alle Galapagos certo c’è quella meraviglia di conservazione biologica che ispirò Darwin ma insomma, se valgono le tartarughe, perché non il diavoletto di Tasmania? Ah ecco, adesso è chiaro, la classifica è redatta da TripAdvisor.

Come dire, una fotografia del conformismo in viaggio, decretate sulla base della qualità e quantità delle recensioni e del punteggio attribuiti alle spiagge dai viaggiatori su TripAdvisor negli ultimi 12 mesi. Ma se questo è il criterio anche il catalogo Ikea è il libro più diffuso al mondo ogni anno! Resta la consolazione, se pensiamo ai ristoranti recensiti sul sito, che con le spiagge almeno non rimarrà nulla sullo stomaco, o perlomeno, la spiaggia esiste per davvero.

Le altre classifiche. A livello italiano appunto torna in prima posizione la Spiaggia dei Conigli, che scala ben tre gradini della classifica rispetto allo scorso anno, ma è la Sardegna la regione più premiata con ben 5 spiagge premiate su 10: oltre a Cala Mariolu e Cala Goloritze sul podio ci sono infatti La Pelosa a Stintino (5/a), Porto Giunco a Villasimius (6/a) e Is Aruttas a Cabras (10/a).

A livello europeo la Spiaggia dei Conigli è 5/a nella top ten ma nella top 25 Italia, Grecia e Spagna sono le più premiate con 5 riconoscimenti a testa. Delusione a livello mondiale con nessuna “bellezza” italiana tra le prime 10 in classifica.

Questa la classifica italiana:
1.Spiaggia dei Conigli, Lampedusa, Agrigento
2.Cala Mariolu, Baunei, Ogliastra
3.Cala Goloritze, Baunei, Ogliastra
4.Cala Rossa, Favignana, Trapani
5.La Pelosa, Stintino, Sassari
6.Porto Giunco, Villasimius, Cagliari
7.Baia del Silenzio, Sestri Levante, Genova
8.Cala Bianca, Marina di Camerota, Salerno
9.Spiaggia di Tropea, Tropea, Vibo Valentia
10.Is Aruttas, Cabras, Oristano

Questa la classifica europea:
1.La Concha, San Sebastian, Spagna
2.Elafonissi Beach, Elafonissi, Grecia
3.Côte des Basques, Biarritz, Francia
4.Fig Tree Bay, Protaras, Cipro
5.Spiaggia dei Conigli, Lampedusa, Agrigento
6.Playa de Ses Illetes, Formentera, Spagna
7.Spiaggia e laguna di Balos, Kissamos, Grecia
8.Kleftiko Beach, Milos, Grecia
9.Weymouth Beach, Weymouth, Regno Unito
10.Playa de Muro, Maiorca, Spagna

0 commenti:

Posta un commento