BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

domenica 17 luglio 2016

L'italia è prima..... nell'analfabetismo funzionale

Questa penisola ha il vizio di piangersi addosso e di parlare solamente di ciò che non va: la gestione degli immigrati, la corruzione, la mala politica, la disoccupazione giovanile, il debito pubblico, la crisi economica, il nepotismo, ecc… Spesso però non diamo risalto alle buone notizie che possono darci nuove motivazioni per risollevare il nostro paese.


Perché se è vero che siamo solo al 73° posto nella classifica della libertà di stampa è anche vero che in quella dell’analfabetismo funzionale ci piazziamo in vetta, distanziando di molto gli altri concorrenti.

Per funzionalmente analfabeta si intende un individuo in possesso di un’infarinatura di base dell’alfabetizzazione, in grado quindi di scrivere e leggere un testo nella sua lingua nativa, ma incapace di comprendere il contenuto di un contratto, di un articolo di giornale o di una domanda di impiego.

Per fare un esempio, un analfabeta funzionale quando legge la frase “Se verrò eletto abbasserò le tasse” capisce che se darà il voto a quel candidato pagherà meno tasse ma non capisce che lo stanno prendendo per il culo.

Così, secondo un ‘indagine dell’Human Development Report, al 2009 l’Italia si colloca al primo posto nella classifica dell’analfabetismo funzionale tra i paesi in via di sviluppo. 

È vero che il Messico ci sta alle calcagna, ma tra noi e il terzo posto occupato dall’Irlanda c’è un distacco di più del doppio, quindi praticamente non c’è gara.

Una percentuale da capogiro che ci riempie di orgoglio, e che significa che quando ti scrivi con un amico statisticamente uno dei due non sta capendo un cazzo.

Credo sia giusto dare atto alla politica, così tanto biasimata e criticata dall’opinione pubblica, di aver fatto il possibile negli anni precedenti per averci permesso di raggiungere questo primato, primato che non siamo disposti a perdere e che per fortuna, grazie alla lodevole politica di disincentivazione dell’istruzione pubblica, sembra essere destinato ad aumentare.

0 commenti:

Posta un commento