BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 1 giugno 2016

IL TERREMOTO, questo illustre sconosciuto

L'epicentro vero chissà dov'è, questo è quello fisico. Se bucherelli le fondamenta di un palazzo a poco a poco, il palazzo, ma è solo questione di tempo, crollerà. Così sono crollate alcune piattaforme estrattive. Sono passate dalla pedana alle sabbie mobili che le ha ingurgitate. Poi ci dicono che è scoppiato un tubo. Passando dal microcosmo al macrocosmo, è quello che non si vede ma che succede alle zolle tettoniche che vengono svuotate dei sostegni di acqua petrolio gas minerali e immensi reticoli di radici e funghi che hanno fatto da collante per millenni.
Da collante o da ammortizzatore.Le compagnie petrolifere non ci diranno mai che il magma costruisce piste da skyboard mentre gli uomini praticano il salasso al pianeta succhiandogli ogni forma di anima. Quando finirà il suicidio, e soprattutto, il genocidio camuffato da bisogno energetico? In altre parole, alla Terra succede che mentre cammina gli si rompe il tacco a spillo. Quindi, lascia la scarpa impliata e rotta nella fenditura del selciato e mentre zoppica in Venezuela, cade per terra in Italia. Questo non vuol dire che l'epicentro vero è situato in Venezuela, potrebbe esser in Arabia Saudita o nel Mare del Nord o da qualsiasi altra parte. Proprio come il battito d'ali di una farfalla brasiliana potrebbe scatenare un uragano in America. Dobbiamo fare in fretta. E' necessario salvarci per non farci uccidere. Siamo topi in gabbia del businnes internazionale. Pensa a una trama fantasy, di quelle che se ne vedono spesso al cinema, tale che Trump viene informato che la simulazione al computer ha previsto che la Sicilia sprofonderà intera nel Mediterraneo esattamente come l'isola Ferdinandea del XVIII secolo che sbucò ad Aprile e s'inabissò a Dicembre dello stesso anno. Insomma, Il sedicentre presidente USA Donald Trump dovrebbe dire <<Oh! Cavolo! Rischiamo di uccidere alcune decine di milioni di individui >>_ vi rendete conto dello Tsnami che provocherebbe l'inabissarsi della Sicilia? _ <<Interrompiamo le estrazioni, subito!>>
Ciononostante, siccome Trump è certamente un cattivo che spera di ridurre il peso antropico sul pianeta, dirà che gli dispiace per la sorte di molti amici italiani, ma se questa è la volontà di Dio, non può farci nulla.
... Amen.
Grazie per l'attenzione Maggio 2016
Marcello Scurria


0 commenti:

Posta un commento