BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

domenica 6 marzo 2016

20 Consiglieri si autosospendono...ed un Sindaco ferma i lavori consiliari..I CITTADINI?











Ritorniamo a Castelvetrano (TP)...Abbiamo scritto prima di 20 persone serie,  di un Sindaco ed di un farabutto che crede di avere spalle coperte.... 

Adesso lo scritto lo dedico ai cittadini vergognosamente offesi da atteggiamenti mafiosi.. Dove siete? Avete timore di due criminali? State pagando per loro onta, vergogna, critiche e disprezzo, fatevi sentire, scendete in piazza accanto alle Iene...siate voi oggi le iene..oggi, domani . dopo domani tutti in piazza fermatevi tutti un attimo...andate contro un sistema che vi schiaccia, non lasciate sole le persone che vogliono riscattare una cittadina, avete tutto il diritto e tutto il dovere che sono proprie dei veri galantuomini, di uomini nobili di spirito, d'animo, orgoglio ed onestà!

Impiegati del Comune, precari, cittadini, giovani, studenti: Alzate la testa è l'ora di riscattate il vostro futuro, salvate la dignità dei vostri figli, state piangendo un danno incredibile causato da due persone che non meritano alcun rispetto ma solo disprezzo il disprezzo che uomini veri devono riservare a persone che non conoscono l'Onore anche se si fregiano del titolo "Uomini d'onore"..non sanno cos'è ...proprio non lo sanno...uno vive alla macchia...e l'altro e l'altro ha l'arroganza del mafiosetto da quattro soldi...non meritano che essere scacciati a calci. 

Le iene...vi stanno facendo una cortesia state accanto a loro...dimostrate che non avete più paura...non c'è più motivo di aver paura..non si ha paura di vigliacchi, vi hanno derubati, chi deruba e si nasconde è solo un vile.

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento