BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 4 febbraio 2016

Tutta brava gente ma intanto a roba sparisce ''. Ada mia....(Racconti d'estate - Alberto Sordi)


Il concetto è: L' imbroglio ha un costo che è la perdita della fiducia, la quale ha un suo costo che è in reputazione, credibilità  nonché la perdita dell'efficacia di negoziare (Stuart Diamond)..


Nella logica dovrebbe essere così ma non solo nella logica proprio come base per un vivere civile, invece in questo strano nostro mondo ci si comporta esattamente al contrario e si pretende di non perdere in reputazione, credibilità e si continua a blaterare pretendendo appunto non tanto di negoziare che quanto meno sarebbe un tentativo magari di perdere  almeno in dialettica..no..proprio si impone la propria ragione con arroganza e prosopopea.

In Italia l'imbroglio è visto come un'azione addirittura intelligente, nemmeno furbastra, proprio da intelligenti...fessi voi che vi siete fatti imbrogliare ma guarda un pò l'onestà paragonata alla stupidità..

E' un modo di vivere ormai facilmente riscontrabile un pò ovunque..ma se parliamo dei politici, amministratori, finanzieri, ecclesiastici, industriali... e tutto questo bel mondo ( ''tutta brava gente ma intanto a roba sparisce ''. Ada mia....Racconti d'estate - Alberto Sordi), l'imbroglio è consuetudine, tanto consuetudine che passa quasi in cavalleria, si fa spallucce..cosa che è facilmente comprensibile acquisendo potere, senza molti scrupoli è facile anche acquistare fette di prosciutto da mettere sugli occhi a destra e manca...o rifornire di caschi di banana chi di dovere convincendoli che sono le tre scimmiette...non vedo..non sento..non parlo...anche questo è imbroglio..

Un pò più complicato è tra i mortali non appartenenti ai più svariati ed infernali gironi danteschi...ma l'esempio vien dall'alto e cosi anche tra noi esiste l'imbroglio però la differenza sta che a lungo andare la fiducia, la credibilità, la reputazione si perde...tentativo di negoziare...ma non è detto che chi sta di fronte non mandi a quel paese e sia pronto a giustificare..forse non è così fesso.

Concludendo l'arte dell'imbroglio in Italia non ha costi...e l'onestà? chissà perchè è lei a pagare...

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento