BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 16 febbraio 2016

Lega e sanità

PARLARE E' UNA COSA RESISTERE AI SOLDI FACILI...UN ALTRA

foto ILFATTOQUOTIDIANO
Il gip di Monza non ha dubbi: ha emesso venti avvisi di garanzia , ha portato in carcere la dentista Canegrati e ha associato alle patrie galere l'ennesimo deputato regionale leghista. La sanità sembra sia troppo appetibile in Lombardia per  non farne terreno di magagne. E la lega non si sottrae al suo piccolo contributo. Salvini non sarà d'accordo sull'aggettivo. Ma si sà, si fa quel che si può. Il dirigente regionale commentando ha detto: “Quelle corone fatte con il culo”.
E noi in Sicilia abbiamo subito pensato alla vicenda Tutino- Crocetta. Ma quella è un altra storia.
Credo che accanirsi di più sia ingeneroso. Salvini si dissocierà con la solita litania:" in Lega chi sbaglia paga..." O diventa cassiere di alleanza nazionale, aggiungiamo noi. Belsito docet.

Carlo Mocera.

0 commenti:

Posta un commento