BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 26 febbraio 2016

I veri "Contronatura"

Il ministro Angelino Alfano proclama trionfante  in Parlamento “Abbiamo fermato una rivoluzione contronatura”.
Peggio è riuscito solo all’ineffabile Carlo Giovanardi che ha paragonano le unioni omosessuali alla zoorastia “L’amore è anche tra uomo e animale”.


FREE-ITALIA prova vergogna e imbarazzo che siffatti personaggi rappresentino in qualche modo il popolo, eppure va preso atto che sono lo specchio di un’Italia medioevale e oscurantista, così come c’è da auspicarsi che sproloquino tali becere castronerie per interessi di bottega e per salvare le loro comode poltrone.

Però è doveroso suggerire, anzi URLARE, agli Alfano, ai Giovanardi, ai Family Day e alle Sentinelle in Piedi di turno, che ben altro è contronatura.

Le guerre e le bombe sui civili sono contronatura.

La violenza e gli abusi sui bambini sono contronatura.

I preti pedofili sono contronatura.

Il femminicidio  e la violenza sulle donne sono contronatura.

Respingere migranti disperati è contronatura.

La spose bambine e le mutilazioni genitali sono contronatura.

Picchiare e discriminare i disabili è contronatura.

Morire di fame e di povertà è contronatura.

Inquinare la Terra è contronatura.

Convivere con le mafie è contronatura.

Abbandonare e maltrattare gli animali è contronatura,

Usare la politica, e forse questo la farà sorridere signor ministro, per interessi personali, per arricchirsi, usandola come mezzo per accrescere il proprio potere, è contronatura.

0 commenti:

Posta un commento