BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 28 gennaio 2016

Per chi se non per Te?

Non scrivo per te, cretino che hai settant’anni ed ancora vai a votare.
Non scrivo per te, cretino che hai sessant’anni ed ancora la cerchi di venti.
Non scrivo per te, cretino che hai cinquant’anni ed hai dimenticato come l’amavi.
Non scrivo per te, cretino che hai quarant’anni  ed una non ti basta.
Non scrivo per te, cretino che hai trent’anni ed ancora non vuoi un bambino.
Non scrivo per te, cretino che hai vent’anni e credi di avere in mano il mondo.
Scrivo per te, bambino perché tu possa avere una speranza. Una vita felice.
Carlo Mocera

0 commenti:

Posta un commento