BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 1 gennaio 2016

1° Gennaio 2016...e ci sbattono la testa al muro!



UNA GIUSTIZIA CHE DI GIUSTIZIA NON HA PIU' NULLA

Mi aspettavo un discorso del nostro Presidente della Repubblica saggio e sopratutto che si mostrasse quanto meno un pò schifato da una ormai politica dittatoriale che è entrata ovunque e gestisce in maniera assolutamente interessata anche il CSM, quel CSM che oggi più che mai è propaggine di una politica che si basa solo su se stessa mandando a gambe all'aria valori, serietà e sopratutto la democrazia.



Il procuratore di Arezzo  è un esempio di come la giustizia in Italia sia morta, è consulente del Governo, indaga sul Crac di banca Etruria , non importano i cittadini che si sono ritrovati sommersi dal fango della Banca il cui vice presidente all'epoca era il papà di un ministro del governo, come tutti ben sappiamo ed anche la giovane ministro lo sa...ed anche Renzi lo sa, ed anche Mattarella lo sa...eppure nessuno dice nulla..anzi...ANZI!  Basta un' autocertificazione...BASTA??? Non c'è conflitto d'interessi...Così noi sempre più contenti di essere presi in giro

Di contro cosa succede? succede che Vittorio Teresi, Procuratore aggiunto di Palermo e Nino Di Matteo, si ritrovano abbandonati proprio da uno Stato, quello stesso Stato che invece giustifica azioni di estrema gravità.

La colpa di Teresi, aver espresso dei giudizi e pensieri sui Magistrati che hanno assolto il generale Mori accusato di favoreggiamento per il mancato arresto del Boss Provenzano   un rinvio a giudizio disciplinare, ovvero la fine di una carriera forse che sia uomo scomodo ai poteri del connubio CSM-Politica?

Vittorio Teresi viene praticamente estromesso da un suo delicato lavoro..per aver detto ciò che in un Paese libero sarebbe assolutamente concesso.

Ma l'Italia è un Paese libero solo se sei parte di quel partito in cui ormai tutti si fiondano e che accetta tutti...l'importante è che non si sia coraggiosamente onesti, fa molta paura l'onestà e l'integrità.

Augurare un 2016..di serenità e giustizia...mi sembra avventato visti i soggetti che hanno in mano le redini del Paese

Riccarda Balla


0 commenti:

Posta un commento