BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 30 dicembre 2015

Riscossione Sicilia, Addio...702 persone avranno ancora il lavoro?

Guerre, guerrette, guerriglie..l'Ars è un campo di sciocchi, inutili belligeranti che a cuore hanno ben poco l'interesse dei siciliani e della Sicilia stessa, fino a quando il buon Colapesce non si scoccia e manda tutti a quel Paese. L'ultima, ma temo non ultima..Riscossione Sicilia..tra pirati, parenti di perseguitati da Riscossione Sicilia..si decide e si sceglie la strada di mettere per strada 702 persone..perchè..non ci credete questi signori hanno perso il lavoro..e le tasse dei siciliani finiranno ad Iniquitalia e la sua italica persecuzione...


All'Ars giocano ormai da tempo memorabile, giocano ad un gioco di seppellimento non solo di Crocetta ma di tutti i siciliani, i quali sembra che non abbiano capito, accidenti a parenti, amici, promesse più o meno mantenute e da mantenere che all' ARS sono tutti colpevoli e tutti da colpevolizzare, vorrei vedere e trovare una figura linda, che lascia da parte antipatie, simpatie, legami, interessi e che sia realmente preparata...ci sono avventurieri, gente ignorante, impreparati, arroganti è un'armata che farebbe invidia a Branca, Branca, Bracaleone..

La riorganizzazione di Riscossione Sicilia...bocciata per assenza riordino piano industriale..ma a quanto pare c'è ed esiste ed è triennale...Allora c'è o non c'è? Se c'è la si pubblichi affinchè tutti lo possano leggere allora..se non c'è..qualcuno tra i futuri 700 licenziati ci sarà che saprà proporlo..forse affidarci a comuni cittadini e non a pesci dalla testa puzzolente sarebbe una soluzione da provare..certo che le tasse dei siciliani fanno comodo al resto dello stivale..insomma per incapacità, superficialità, interessi vari state regalando la Sicilia in toto e...allora perchè ve la prendente con l'unità di Italia ed il nord che vi aveva preso tutto...il resto da anni lo state regalando voi con prosopopea.

Cari  dell'Ars..non so perchè ma vi considero tutti colpevoli..

Riccarda Balla

2 commenti: