BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 30 dicembre 2015

di marcello scurria: Invece di un Parlamento di cornuti, l'Italia e la Sicilia ai cittadini.

 
Le prossime elezioni bisogna andare a votare tutti. Ma proprio tutti! E siccome sarebbe (è) un dovere, allora il rimedio è imporre la volontà di legge costituzionale a chi, volere o volare, è responsabile di disobbidire al precetto di base. In altre parole,  chi non voterà perde ipso facto il diritto di voto per le successive tre elelezioni. Questa è l'unica soluzione praticabile per tornare allo stato di diritto e non restare fermi alla repubblica impopolare dei pseudo-imperatori impopulisti di nomina trascendente.
E voi, miei cari lettori che siete più intelligenti di me, capirete certamente che questa [mia] soluzione non prescinde dalla prevedibile diserzione delle prossime urne valutata statisticamente intorno al 60%.
Grazie per l'attenzione, Dicembre 2015
Marcello Scurria.

0 commenti:

Posta un commento