BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 28 dicembre 2015

Buon 2016..alle menti che sembrano piccole ma...GIGANTI


Lasciamo per un attimo o per meglio dire:  lascio agli altri, alle grandi menti..i pensieri, le speranze, suggerimenti,  idee...risoluzioni e rivoluzioni a livello mondiale, geopolitico, sociale, ambientale...Cioè lascio alle grandi menti ed alle menti totalmente idiote ciò che materialmente è  irrealizzabile perchè gli interessi, non sono bazzecole...e tutto un mondo umano gira attorno ad essi.


Io vorrei parlare molto più semplicemente delle piccole cose che si potrebbero augurare per il 2016, le piccole, piccolissime gioie che ognuno potrebbe donare, senza fatica se non si sentisse parte dell'egoismo umano..e di quel mondo d'interessi  dove tutto è dovuto....dove ognuno si sente vittima e per stare a galla fa altre vittime...

I piccoli momenti di gioia quotidiani...il sorriso di un buongiorno...il bacio della buonanotte..il donare un fiore...il bersi un caffè...un caffè in cui si parla di sè...non di altri....l'ascoltare e ricordarsi ciò che ha fatto soffrire...ricordarsi come un piccolo gesto può far piacere, capire quando è il momento di mettere da parte i propri mugugni e fare un pò gli scemetti per strappare un sorriso di chi ti sta di fronte che forse in quel momento aspetta proprio questo e aspetta quel piccolo gesto che significa "conti qualcosa.."

Ma se già nei piccoli gesti quotidiani mettiamo avanti noi stessi..senza pensare che di fronte forse si soffre...credo che i grandi discorsi siano stupidaggini.

Spero che nel 2016 il TVB,  (Tanto Vale Barare), non venga usato a sproposito e tanto meno il Ti Voglio Bene di cui non c'è bisogno di vergognarsi se sincero ma evitiamo l'ipocrisia...Ti Voglio Bene con un coltello in mano mi sembra una presa per i fondelli..Il Ti Voglio Bene è universale non è un TI Amo e scopo solo con te...il Ti Voglio bene è affetto disinteressato, umano, globale...Il Ti Amo è la più grande ipocrisia, tranne che non si parli di cioccolato o di denaro,  è  puro egoismo.. assoluto senso della proprietà....ma qui non esiste più affetto...solo interessi...

Quindi nel 2016 spero che le piccole, piccolissime tenerezze della vita vengano fuori se qualcuno le fraintende o non le capisce beh...non ha grandi valori umani..gli si può solo dire: fai parte delle grandi menti...vai con loro...preferisco le piccole, semplici menti oneste, sincere e tremendamente coraggiose, sono dei giganti in realtà..e sono le più temute  quelle a cui si seppellisce la coperta per annientarle..e  ritrovare il solito vuoto di fronte...

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento