BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 19 ottobre 2015

TRAPANI... "Trident Juncture"


A Trapani....Esercitazione NATO....circa 5.000 militari..80 veivoli...ma ...solcavano i mari siciliani anche delle portaerei in questi giorni...non so se dirette a Trapani c'è  da dire però che le notizie sono un pò contrastanti...come sempre...si parla di 36,000 militari, 50 navi e 200 aeroplani  i territori coinvolti vanno dallo stretto di Gibilterra alla Sicilia.....E' una esercitazione che coinvolge 33 Nazioni.....Viene sempre svolta..ma quest'anno ha un sapore un pò meno di esercitazione ma forse più di preparazione, è la più grande dalla fine della Guerra Fredda.


Trapani  sarà la base per le operazioni di cielo, Saragozza quelle di terra e quelle navali in Portogallo..la base Nato di Napoli coordinerà tutte le operazioni e l'efficienza delle nuove tecnologie,  modi e metodi d'intervento.. Una vera esercitazione di guerra..


Si volta il foglio e si vede la guerra...ecco la guerra che ammazza la gente...si volta il foglio e non si vede più niente. 


Ma...vediamo anche per sorridere, un dato positivo...Trapani e dintorni sono molto belli, accoglienti e molto vivaci...offrono tanto...ed è un modo per far conoscere una Sicilia, che pur avendo tanti problemi,  sa offrire, sa essere ospitale e non si piange molto addosso...questa è la provincia trapanese.


L'unico pensiero è che questa operazione possa interferire sul normale movimento dell'aeroporto di Birgi..causando disagi..speriamo bene che l'alta tecnologia, l'esperienza..il coordinamento...tutto d'altissimo livello non provochi problemi ai civili..altrimenti...sti poveri civili sono quelli che pagano per primi!


Chissà come vedono tutto questo movimento...QUELLI???? che son vari e sparsi....







Per buona pace...................di chi s'illude sulla Pace.....










Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento