BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 28 ottobre 2015

Storie di Sicilia....

  • la verità è questa....
  • iceviamo ed inoltriamo questa lettera..è un urlo di rabbia, dolore, tante domande che meritano una risposta...ma ci sarà qualcuno così onesto, serio e coraggioso che si prenderà la briga di rispondere ? Qualcuno che si riterrà così uomo da sentirsi di sopra la responsabilità di queste famiglie ?
  • Costantino Guzzo
  • Oggi ad alcuni di noi viene presentato il conto di qualche battaglia , con le DENUNCIE , da parte delle autorità competenti , facendomi ritornare indietro con la mente a quando lo stato italiano presentò il conto dell' Asinara a Falcone e Borsellino , quando combattevano la mafia .
  • Noi oggi non combattiamo la mafia , ma l'Antimafia di uomini e donne che dicono di combattere la Manciuglia di questo sistema corrotto e fatto di clientelismo,
  • Ieri il poliziotto che ha fatto queste denunce ( compiendo il suo sacrosanto lavoro ) a carico di una decina di lavoratori , mi domando sé si è chiesto mentre scriveva il verbale o mentre esaminava le immagini di chi protestava sul ponte o dentro l" assessorato come mai questi lavoratori ( PADRI DI FAMIGLIA ) non vengono RETRIBUITI , perché qui non si parla di un datore di lavoro privato che non rispetta le regole , o non retribuisce i lavoratori con i suoi soldi
  • , qui si parla di SOLDI PUBBLICI , e di un CNL che oltre a non essere rispettato dalla stessa regione ( di chi dice di spendere la propria vita per la giustizia come il nostro caro presidente della Sicilia ) non viene nemmeno rispettato dai sindacati confederali che sono proprio loro che hanno scritto e hanno regolato la vita di questa categoria in tutti questi anni. Allora mi chiedo cosa devo fare x far rispettare i miei diritti ?
  • Oggi anche parte dell" informazioni sono nelle mani di questi soggetti , visto che' è inspiegabile come i suicidi dei miei colleghi , portati all" esasperazione , scegliendo la morte pur di non continuare questa vita , poco dignitosa , al contrario di me che ho scelto di PROTESTARE , come mai nessuno parla di questo , come mai nessuno parla dei miei colleghi che si sono impiccati , come mai nessuno parla del collega che siè buttato dal quinto piano dentro lo stesso luogo di lavoro?
  • Devo impugnare una pistola x poi l" opinione pubblica scatenarsi contro di me" , x definirmi CRIMINALE , eppure io fino a ieri ero un cittadino INCENSURATO quasi modello, non dico modello perché con 1.200,00 euro una moglie e 2 figli , affitto e tutte quelle spese necessarie , è difficile essere un cittadino modello , e magari quando arriva una cartella esattoriale devi fare finta di non vederla x tirare avanti il carretto , Come mai noi siamo stati denunciati , e le nostre denunce ancora non hanno prodotto nessun risultato ? Eppure come dei bravi cittadini siamo stati nell" autorità competenti x denunciare il marcio di questa categoria , con l" unico risultato che oggi siamo noi a essere SOTTO INCHIESTA DA PARTE DELLE AUTORITÀ COMPETENTI . È questa la manciuglia che intendeva combattere il Presidente Crocetta nei suoi comizi ?
  • Come mai nessuno parla dei ragazzi che hanno frequentato i corsi e non sono stati pagati?
  • La Manciuglia non sono i lavoratori che oggi pagano il prezzo salato di questo governo incompetente e di questi sindacati a servizio degli enti , etichettando come parassiti e mangia stipendi i lavoratori , i veri parassiti di questa categoria sono gli enti , che non hanno mai , rispettato il 27 di ogni mese , chiedete ai lavoratori quante volte hanno preso la retribuzione il 27 del mese anche quando i soldi erano stanziati , e non mandate Gianni e Pinotto x controllare gli enti , mandate gente seria o che magari non ha un familiare dentro la formazione , e vedrete cosa salta fuori , basta solo pensare che alcuni centri dove studiavano i ragazzi erano senza idoneità come mai nessuno notava questo chi erano i controllori Gianni e Pinotto ? Come mai nessuno parla di malattie assegni familiari e maternità stornate x pagare i contributi ai lavoratori ? Come mai i beneficiari dei benefici di polizza non sono più i lavoratori ma gli enti ?
  • E questa è sola la goccia sul mare , voglio vedere quel giudice che mi deve condannare x avere lottato x i diritti miei e della mia famiglia , voglio vedere sé ancora in sicilia esiste la legge o dobbiamo essere noi a farci giustizia , aldilà delle denunce io non mi fermerò fino a quando metterete in gioco la vita dei miei familiari , io sarò sempre presente per combattervi , dovessi ricorrere anche alla Corte Europea ,
  • Come mai i padroni degli enti non hanno versato i contributi il tfr anno evaso le tasse e sono LIBERI di girare indisturbatamente ? Come mai le retribuzioni che sono soldi pubblici si sono trasformati in ferie o permessi ? Come mai la legge 24 /76 dicono che non c'è più e poi con la stessa legge la usano x il CIAPI x apportare modifiche? Come mai mi ritrovo un ammortizzatore sociale di cui non ho pagato mai alcuna tassa ? Come mai il mio CCNL parla di fondo di garanzia e mi ritrovo in Cigd ? Come mai i sindacati confederali che dicono di tutelare i lavoratori e indicono una manifestazione per il: 31 10 2015 x il lavoro , disattendono le leggi regionali vigenti in una regione a statuto speciale e licenziano i lavoratori con una legge nazionale ?
  • Come mai i sindacati non hanno fatto il bordello x quei lavoratori scoperti durante il periodo della CIGD , a fare STRAORDINARIO ?
  • Costantino Guzzo
  • 11:03


1 commenti: