BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 2 ottobre 2015

Così è facile....troppo....la verità è ben più aspra..


Le minacce a Di Matteo, un popolo internauta che si indigna, qualche politico ipocrita e pochi sinceri amici, forse gli unici che stanno zitti...che organizza magari anche qualche corteo, scorte civiche (i selfie abbondano)...tutti che esprimono giudizi severissimi...Tutti puri...lontani dalla "mafia"....Tutti con Di Matteo


Bene credo che sia molto facile "parlare" è l'agire che conta...e conta molto...Quando alla fine tutto non cambia...quando alla fine tutto è gestito da due poteri discutibili che si danno la mano e non cambia...quando vicino ad elezioni..si dimenticano i Di Matteo, perchè vale di più un favore ottenuto...una promessa mantenuta o da mantenere...Si è soltanto preso per i fondelli Di Matteo e questo i due "silenziosi" poteri lo sanno....e fanno spallucce....tanto alla fine il favore a loro lo si va a chiedere..

Alfano va ad una ricca festa organizzata dal  sindaco di Catania...40 auto blu....il popolo indignato...come ha reagito?....con bombolette spray scrivendo sulle auto: Vergogna?..no s'indignano sul web..

Il web ti scarica e pulisce la coscienza...e ti tiene al riparo ....

Riccarda Balla





0 commenti:

Posta un commento