BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 24 settembre 2015

La Sicilia....riesce sempre a stupire.....ma il PD ancor di più!


Ebbene si, mentre stolte regioni italiane come il Molise, Marche, Basilicata, Puglia e Sardegna hanno dato il loro favorevole consenso al referendum contro le trivellazioni nei loro "amati" e protetti mari, la Sicilia invece nella sua lungimirante furbizia pensa che le trivelle siano un toccasana ed ecco che, come sempre ultimamente avviene, con la diretta partecipazione del PD, i mari siciliani saranno devastati, tutto l'ecosistema ne subirà danni notevoli e che dite...magari..magari anche il turismo?
Così, tanto per dare una mazzata in più a questa terra i cervelloni dell'ARS pensano proprio a tutto pur di distinguersi sempre! Bastavano 46 voti favorevoli per i due quesiti che si riferiscono all art. 38 Sbocca Italia e l'art.35 del decreto Sviluppo...appunto due meravigliosi articoli il cui significato è semplicemente svendersi alle compagnie petrolifere....come vecchie lussuriose...senza in realtà avere alcun beneficio...ma anche se ce ne fossero i danni sarebbero talmente tanti che non c'è beneficio che tenga. Ma Vediamo un pò....chi sono questi geni : Presidente Crocetta, Alloro PD, Arancio PD, Di Giacinto MOG_PS ( cognomi ecologici..ohibò..non me l'aspettavo da loro), Barbagallo PD, Cracolici PD, Gemmuso PDS-MP, Gucciardi PD, Laccoto PD, Lo Giudice PDR, Lupo PD (poveri lupi), Malafarina MOG-PS, Marziano PD, Antonella Milazzo PD, Rinaldi PD, Ruggirello PD....Tutti per uno e trivelle per tutti!!! E sempre W il PD!!

Per buona pace degli ambientalisti, WWF, Verdi, Legambiente...

Ma pensate, fritturine di pesce (se ancora riusciranno a riprodursi) al sapore di petrolio...ci sentiremo degli sceicchi...

Un filino di vergogna? No....

Riccarda Balla








0 commenti:

Posta un commento