BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

domenica 9 agosto 2015

Meritocrazia??? No...mai


La meritocrazia non conviene mai...sapete perchè? Credo di si....Chi non è preparato, chi non ha conoscenza , preparazione adeguata è facilmente gestibile e questo va ormai da sè..non ha un suo pensiero da difendere...L'assenza di reale conoscenza, l'inesperienza è devastante  nel momento in cui si occupano posti da cui può dipendere il futuro di chi si rivolge a loro...vale per la medicina, per la legge, istituzioni..

Troppo spesso l'inadeguatezza delle persone preposte a decidere, consigliare portano ad errori che comunque a pagare sono sempre e solo chi obbligatoriamente si è trovato di fronte a questi..mai che a pagare siano loro ne loro hanno l'onestà di dire "scusate ho sbagliato".(almeno questa dignità)..da un canto come si può far pagare una persona che politica, raccomandazioni e parentele hanno messo ad occupare quel posto..e ti ritrovi comunque a trattare con loro senza alternative....anche se ti viene qualche dubbio sulla gestione della cosa,  suggerire che forse potrebbe essere diversamente..no...perchè sono arroganti e presuntuosi..occupano (e forse arbitrariamente e senza il forse), posti importanti senza averne molti diritti, sbagliano, fanno spallucce e continuano a fare sbagli con grande incoscienza e menefreghismo.. è l'Italietta....

La cosa ancora più grave è quando chi dovrebbe, non già perchè impreparato ed inesperto per gioventù ma  per laurea e posto lavorativo che occupa ed una  esperienza acquisita o che dovrebbe aver acquisita essere a conoscenza di regole, dettagli e norme..invece è assolutamente ignorante...causando magari illusioni, o portando altri all'errore..l'importante è comunque che ne esca indenne e che se ne lavi le mani..Siamo in un mondo in cui i Ponzio Pilato abbondano e sono sempre e comunque ben protetti.

Riccarda Balla (scrittrice da 4 soldi)



0 commenti:

Posta un commento