BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 8 agosto 2015

Mai dire...

Foto di Riccarda Balla
Nella vita c'è una cosa alla quale si pensa molto..molto poco...puoi essere sicuro di te, essere certo di aver svolto il tuo lavoro, le tue ricerche alla perfezione, avere la certezza di non avere tralasciato nulla, sentirsi sicuro...sorridere perchè sei riuscito a raggiungere magari un bell'obiettivo, appagato perchè il tuo impegno, il tuo affetto, la realizzazione di un sogno hanno una loro reale collocazione.


Tutto si svolge secondo il rispetto delle leggi, non tanto quelle "civili" o penali"...queste sono scritte in maniera da rendere la loro interpretazione molto ampia, si riescono ad intrecciare tra loro, tutto dipende da chi e da come vengono recepite..per la serie la legge dovrebbe essere uguale per tutti, ma.....Parliamo della Legge, della logica, dell'onestà, dell'intelligenza,  quindi hai tutte le certezze del sano e giusto operato, certezze che puoi stare tranquillo, hai pensato a tutto.
E nel bene o nel male....nel primo caso ti procurerà dolore, senso di disfatta, smarrimento, fallimento; nel caso del male procurerà  una vittoria del bene sul male e si dovrà pagare..

Di cosa parlo..parlo del terribile, temibile ed a volte giustiziere."Imponderabile"...l'imponderabile che sconvolge i piani, che manda all'aria progetti, sogni, che interviene anche a raddrizzare o far saltare fuori la verità...l'Imponderabile non mastodontico, è un fatto sovente piccolo, minuto ma dloroso che fa saltare tutti i piani ma a volte corregge ed aggiusta anche se lì per lì può sembrare una coltellata alle spalle...

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento