BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 21 agosto 2015

......gomme americane..che si appiccicano alle suole ......


Americani...gomme americane..che si appiccicano alle suole ..o sotto i banchi a scuola, o sui sedili degli autobus (solo alcuni esempi di utilizzo)...Boogie woogie....ovvero far svolazzare fanciulle nella speranza di fracassare il loro cranio sul pavimento...così arrivano, belli, sorridenti, con le loro voci alla Paperino, sorrisi smaglianti, una chiostra dei denti che a guardar bene ricorda un pò un sorriso da selachimorpha..arrivano per liberare uno Stato dall'oppressore per essere loro stessi oppressori..ad iniziare con i loro Mc Donald..



Sono talmente fintamente "liberatori" che il loro fiore all'occhiello è un elicottero che si chiama Apache.....che quando si lanciano con il paracadute, 501° reggimento...urlano "Geronimo"...per darsi coraggio..Eh si...sterminano..uccidono, invadono ma riconoscono il valore di un popolo un pò alla Walt Disney..

Anche per l' Operazione Bin Laden i cui misteri continuano ad avvolgerla, il codename era Geronimo

Geronimo...grido di battaglia, tante volte sentito nei "filmoni"...Colui che sbadiglia, è il significato..che non pensava all'età di 17 anni di dover difendere il suo popolo e le terre da questi uomini da occhi chiari e pelle bianca..Lui come altri capi indiani hanno lottato, sono morti, hanno difeso con pari violenza i propri bambini e cultura, 30 anni hanno impiegato i "bianchi dalla rosea pelle" in  una continua rincorsa, in continue strategie per poter sottomettere dei Grandi Capi che guidavano uomini di grande orgoglio, grande amore per la natura, la cui vita trascorreva tranquilla tra usanze e riti, antiche canzoni, splendide poesie.. per finire comunque chiusi in riserve ed utilizzati quasi come fenomeni nelle fiere, la loro vita seduti su una stuoia a vendere cappelli ed oggetti che ricordano la loro antica cultura..anche loro sono diventati un marchio..Colui che sbadiglia, non credo che sarà fiero di essere un grido per darsi coraggio ai parà americani..o forse si? Ma certo è che gli americani hanno la grande capacità di distruggere tradizioni, culture....l'uomo...l'uomo nella sua terra, nella sua religione, nella sua storia...Che strano..forse perchè gli Americani non hanno una storia loro..ma le storie di tanti popoli sottomessi ..a cui comunque offrono gomme americane..

Riccarda Balla (scrittrice da 4 soldi)



foto di riccarda balla
La luna nuova,una canoa,una piccola canoa d'argento, naviga e naviga fra gli indiani dell'ovest.





SHENANDOAH (ONONDAGA)

“Se voi uomini bianchi non foste mai arrivati, questo paese sarebbe ancora com’era un tempo. Tutto avrebbe conservato la purezza originaria. Voi l’avete definito ‘selvaggio’, ma in realtà non lo era. Era libero. Gli animali non sono selvaggi; sono solamente liberi. Anche noi lo eravamo prima del vostro arrivo. Voi ci avete trattati come selvaggi, ci avete chiamati barbari, incivili. Ma noi, eravamo solo liberi!

ORSO IN PIEDI (LAKOTA SIOUX)

“Non conosco alcuna specie di pianta, uccello o animale
che non si sia estinta dopo l’arrivo dell’uomo bianco.
L’uomo bianco considera la vita naturale degli animali
come quella del nativo su questo continente: come un fastidio.

Non c’è alcun termine nella nostra lingua con il significato di “fastidio”.



0 commenti:

Posta un commento