BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 27 luglio 2015

I giocattoli....stancano... se ne hai tanti,,,se ne hai pochi..















Parliamo un pò del giocattolo....quando, non importa se ne hai tanti o pochi,... ti stanca, ti stanca semplicemente perché l'hai avuto con facilità, semplicemente perché non te lo sei inventato tu..non hai saputo creare il tuo giocattolo o dargli un'anima..i giocattoli vivono e non si rompono nel preciso istante in cui tu cominci a dargli un'anima...un senso..un valore...se non lo fai...il giocattolo perde tutto l'interesse...viene accantonato..senza anima..può entrare nel cestone che ti porti appresso..facendo finta che siano ricordi che dimentichi, può essere buttato o passato ad altri...

Il giocattolo...a cui hai dato un'anima, lo hai riempito di fantasia, risate, parole, arrabbiature, lacrime, confidenze non si romperà mai...rimarrà comunque il tuo giocattolo...

Un giocattolo, che viene accantonato lo sente, lo capisce...si nasconde non ti salterella più davanti, non ti appare più...ogni tanto magari lo guardi...ma il giocattolo cercherà di essere sempre meno giocattolo fino a quando non ci sarà più...così....lentamente...è un giocattolo che se ne va...non ha saputo dare o interessare...o tu preso dall'idea che i giocattoli sono solo oggetti di passaggio..non hai saputo dargli un' anima....o non hai voluto dargli un'anima...la seconda decisione è la più fredda, distaccata..calcolata..I bambini....di ieri, della società "evoluta"...non sanno tutt'oggi dare un'anima...speriamo nei bambini di domani..

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento