BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 2 giugno 2015

Riflessioni libere.....ma cosa ci rende diversi....

Foto di riccarda balla

Il miracolo del vino consiste nel rendere l’uomo

ciò che non dovrebbe mai cessare di essere: amico dell’uomo.
Avendo scritto sul Trentino Alto Adige...dove chi fa il furbo viene punito, dove la crisi non esiste, la natura è rispettata...gli autoctoni sono fieri e chiedono il rispetto delle regole , dei diritti e doveri, insomma una cosa che dovrebbe essere normale in tutte le Regioni di questa maltrattata Italia, invece non è così...cosa li rende diversi? Avevo pensato all'acqua, alle Dolomiti poi un ragionamento assennato e ponderato mi ha spinta a pensare agli acini d'uva.... siccome per migliorarsi bisogna andare oltre ciò che è bene...ho varcato addirittura le Alpi Atesine..e dal  Tirolo  - « Land im Gebirge – Terra inter montes - Terra fra i monti »...me ne sono andata a curiosare tra gli scoscesi pendii germanici...ecco i loro acini d'uva...da qui il Riesling...

Quindi ho fatto un ragionamento molto celere: La Sicilia, che non scherza per niente con i suoi bianchi che con il tempo ha imparato a renderli più raffinati, 40 anni addietro ti mettevano a terra dopo il primo bicchiere, oggi li esporta e sono ricercati ma da quando hanno iniziato ad essere apprezzati anche al di fuori della Sicilia, beh....per esempio tutta l'Italia ha iniziato a ragionare un pò alla siciliana..ovvero che m'interessa di ciò che è fuori dalla porta di casa mia...ovvero il senso civico un pò alla sans façon...una strana tendenza non a barcollare come si potrebbe presupporre visto l'oggetto dell'argomento ma con grande sicurezza a giocare barando su tutto, tutto deve avere un tornaconto personale, tutto deve essere un diritto...i doveri non si sà bene a chi spettino..

Quindi secondo il mio parere, esportiamo pure ovunque il vino siciliano...ma in Italia, Isole comprese, prendiamo l'abitudine di bere Riesling autentico (e non made in Cina..non dovrebbe esistere ma con loro tutto è possibile), magari per un annetto soltanto, non si sa mai che ci cambi quel tanto che basta rendendoci più consapevoli e sopratutto facciamone avere grandi quantità ai nostri politici magari diventano onesti!! in ogni caso meglio brilli che quel che sono oggi.

Riccarda Balla

1 commenti: