BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 18 giugno 2015

Campania: De Luca....De Luca...De Luca...così furbino....

 De Luca....De Luca...De Luca...così furbino...Ma c'è la legge Severino...
Il ahimè nostro Presidente del consiglio...caro Renzi..non sai che è condannato per abuso d'ufficio? si che lo sai è successo infatti un rebelot..se non ricordo male a riguardo delle liste degli impresentabili....


Allora il neo eletto Presidente della regione Campania...che ci fa ancora lì?
Notate bene le incongruenze...condannato per abuso d'ufficio - il suo partito è il PD (Più Dolo), ugualmente nelle liste..vince (ma questa è la Campania..la Campania dei fuochi, della camorra, della corruzione  -  comunque non gongolate altre regioni italiane ...mica siete messe meglio) ma la sospensione doveva essere automatica..immediata...subito...invece no...tant'è che persino Brunetta FI è saltato su dalla sedia, nel salto si sono notati 6 elenchi telefonici anni 1977,78,79.......posati sulla sedia e le scarpe Bertulli  (esistono ancora?) calzate dal capogruppo di FI, il quale fa notare al Renzi che se ritarda ancora un pò e che qualunque atto firmato dal De Luca ovviamente sarà nullo anche lui potrà essere accusato di abuso d'ufficio...

Tutto ciò fa pensare che De Luca rimarrà ancora..in barba alle leggi, che il Renzi penserà ad una soluzione, notte tempo si decide di tutto e tutto al grido W la democrazia, la loro democrazia, riservata e personale..Diciamo che il Consiglio dei vampiri...scusate ministri, con Dracula a dirigere l'orchestra ci fa rivivere il romanzo di Stoker...


Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento