BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 27 maggio 2015

Palermo: Ogni tanto i palermitani vedono l'alba....ma...farà loro veramente piacere...

A Palermo ogni tanto ci si sveglia e si può fare un gran sorriso al nuovo giorno: si sfoglia il giornale come se fosse un album di raccolta delle figurine Panini...quanti volti....ma proprio tanti!


Si è sempre pronti ad andare contro alle forze dell'ordine, il web non perdona ma non torna indietro se ha scritto inesattezze e sopratutto non applaude a piene mani il lavoro delle forze dell'ordine quando, come una ruspa puliscono interi quartieri da mafio-delinquenti-ricattatori-spacciatori...che con arroganza tipica mettono le mani ovunque...Il lavoro delle forze dell'ordine è un lavoro di intelligenza, pazienza, sinergia e con una  parte di magistratura che ancora riesce a salvarsi dall'inquinamento...

Di questi album ne ho una certa raccolta...a volte i nomi si ripetono...sorge spontanea una domanda...quanti di questi grazie ad un sistema di giustizia a rilento, forse un pò anche corrotta, ritornano a piede libero?
Quanti di questi dal carcere continuano a dare direttive?
Quanti di questi,  hanno allevato, cresciuto e o soggiogato una rete di mafio-delinquenti, un tempo qualcuna scrisse Piccole donne crescono...oggi Piccoli delinquenti crescono..sembra che non debbano finire mai...si riproducono come funghi velenosi....e Polizia, Carabinieri, Finanza continuano con un lavoro di pulizia nella disattenzione dei cittadini...ma tanto attenti ad altro.

Oggi doppio sorriso, anche all'ARS c'è stata una "pulizia", mi sembra un pò modesta..ma questa è una cattiveria mia...comunque...corruzione elettorale....in cambio di posti di lavoro e o soldi...Nino Dina (Udc), Presidente ...Presidente??  Bilancio all'Ars. Roberto Clemente del Cantiere Popolare - Pid, e Franco Mineo Grande Sud...Insomma un voto in cambio di....però.....però.....a me non sembra che sia poi tanto una novità, cioè mica è una pratica nuova.....allora?

Con sorriso Riccarda Balla




























0 commenti:

Posta un commento