BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 29 maggio 2015

Nihil sub sole novum

Nihil sub sole novum - foto di riccarda balla
Da millenni si ripetono le stesse situazioni e gli stessi fatti. Nulla è veramente una novità.

Beh..cerco disperatamente qualche cosa di nuovo su cui scrivere e non vergognarmi...ma nulla..appunto..trovo sempre e solo le stesse "farabuttate",  sempre gli stessi commenti alcuni di rammarico, altri di rabbia, altri ancora di disgusto.....vorrei tanto leggere un commento sincero del tipo "beh...io ne ho tratto benefici da questa gentaglia...ed avranno sempre il mio appoggio!" gli andrei a dare un bacio sul naso!


 Credo che considerando il loro continuo essere sulla cresta dell'onda (ogni tanto qualcuno finisce in carcere, (consideriamolo uno specchietto per le allodole), considerando che è tutto un "grande affare" personale continuo, mi viene da pensare che a quell'unica voce di cittadino corrotto sincero se ne possano aggiungere tante, tante altre...altrimenti non si giustifica la loro presenza e tracotanza e sopratutto la continuità della specie
.
In realtà una novità c'è...con i tempi remoti: oggi non si paga, non ci si vergogna anzi....quasi quasi se per caso dovesse capitare un onesto..beh starà a lui vergognarsi.

Questa mattina ho assistito ad un viscido che faceva campagna elettorale per un altro viscido...un futuro Sindaco... i volantini erano arrotolati, quindi non ho potuto leggere il nome, altrimenti l'avrei scritto...ho visto ed assistito al modo con cui presentava le "doti" del candidato...gli occhi dell'ascoltatore...che pensavano: ho già il mio..ma ti ascolto perchè magari ne posso trarre qualcosa .

C'era solo un particolare....questo lumacone bavoso aveva nella tasca sinistra arrotolati altri volantini...ma non erano gli stessi...cambiava il colore...quindi..a seconda di dove vai....prometti per l'uno o per l'altro?

Siamo molto bravi a parlare, oggi forse anche a scrivere...ma non usiamo l'unica cosa che ci potrebbe salvare "l'azione" per difenderci e la ferma volontà di pretendere e non solo a voce  che se questi sbagliano anche un minimo spariscano per sempre andandosi a nascondere ma...la corruzione è ad ogni livello e la fame, il bisogno, la disoccupazione, l'ignoranza crassa ma ammettiamolo pure anche la poca voglia di lavorare sono vitamine per la sua crescita ed affermazione.

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento