BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 23 maggio 2015

Io mi ricordo...

Oggi è il 23 Maggio e come tutti sappiamo è una data simbolo nella nostra storia.
Quel pomeriggio lo ricordo bene, ricordo il clima che c’era prima della strage e ricordo il dopo…
Falcone non era amato, era più amato e rispettato per es. il giudice Geraci dal CSM, lo stesso Falcone aveva poco rispetto per il CSM e per una grossa parte della magistratura che era, allora come adesso, legata a filo doppio col potere… è cambiato qualcosa? Non so… sicuramente poco…
Falcone non venne eletto dal CSM, venne accusato da vari politici di tenere i nomi nel cassetto, di frasi “normalizzare” da Martelli e la sua Superprocura di Roma….
Lo so è storia vecchia, molti la conoscono, molti no, molti cercano di nasconderla e di rendersi smemorati… ma la memoria ha un futuro (Sciascia docet).
Tante cose sono cambiate, tante da cambiare… la buona volontà di tante persone oneste non manca, magari sono proprio quelle che si vedono poco o per niente in giorni come questi, amano lavorare onestamente e silenziosamente con mille difficoltà in gironi come questi…
E statene pur certi, sono quelle preferite da Falcone.
die fackel


0 commenti:

Posta un commento