BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 11 maggio 2015

Il trionfo dell' ipocrisia.!

QUANDO IL SERPENTE AVVOLGE LE SUE SPIRE...NASCONDENDOLE NELLA BONTA' ED ALTRUISMO.


Nasce da una serie di riflessioni e consapevolezze, sono pochi esempi su migliaia che se ne potrebbero fare, ma gli ambienti sono molto indicati per questi soggetti che fanno parte anche della serie: Predico bene ma mi sollazzo a razzolare molto male.


due  luoghi "di fantasia" anzi per essere cafoncella: Location...


Un teatro, anzi un cine teatro, Una sorta di conferenza, incontro con pubblico, tutto al grido apolitico e disinteressato...Pensiamo e proponiamo idee per ridare lustro a Palermo...Strano..molti in realtà in una maniera o nell'altra sono tra  dentro e fuori dei vari gruppi politici, eseguendo anche graziose danze tra una sigla e l'altra a seconda del potere o degli amici...Ma come in realtà non è "apolitico" non è nemmeno tanto disinteressato...visto mai che se per caso un'idea geniale dovesse andare in porto...tra consulenti, programmazione, forse attuazione...ecc.ecc.. quanti soldini si possono cavare!! Sopratutto in certi ambienti  dubito che qualcosa possa nascere per puro amore!

Altro luogo (location!):

Presentazione di un testo, o libro, o relazione....comunque pur sempre a sfondo sociol.politico.culturale.psico.analitico.ecologic.buonista. stalk (braccare!).animalista ..w il copia incolla da altri testi!

E' di grande moda oggi scrivere sugli argomenti sopra citati (scrivono tutti!)...se poi si riesce a fare una macedonia di tutti insieme l'affare è fatto....l'ipocrisia di chi ha scritto e di chi ascolta riesce a raggiungere l'apice!

Tu ascoltatore e tu relatore intellettual-colto che hai buttato la cicca per terra prima di entrare, che stai con la macchina accesa per l'aria condizionata mentre aspetti per tre ore la moglie che è dal parrucchiere..
Tu che usi allegramente anticrittogamici e veleni vari per proteggere i gerani sul tuo balcone..Tu che la domenica ti lecchi le dita mentre affumichi il vicinato cucinando braciole e cosciotti..Tu che butti quintali di carta...e metti in funzione il tergicristalli ancor prima che l'extracomunitario faccia la mossa di pulire il vetro...tu che per fare due passi prendi la macchina infilandoti in ingorghi pazzeschi e vai avanti a suon di clacson...tu che sei inorridito per le violenze che subiscono le giovani e vai a sbattere per guardare la ragazzina in mini gonna...tu che vedi i social network come degli strumenti utilizzati male....sei quello che poi tenti l'adescamento..
tu che parli di violenza, stalking e tu che ascolti ed applaudi..quanto siete certi che nel corso della vostra vita non avete fatto del male con frasi e comportamenti scientificamente studiati per ferire il soggetto di vostro interesse, lasciando cicatrici e dolore ben peggiori dei lividi lasciati dalle botte, tu che parli di libertà non hai mai leso la libertà di qualcun'altro? non hai mai levato un sorriso e donato lacrime?
Tu relatore e tu ascoltare entrambi con occhi luccicosi quando parlate di "bontà", rispetto...siete certi che la perfidia non sia parte anche del vostro carattere?

Mi sono limitata a fare piccoli, piccolissimi esempi di ipocrisia che indicano chiaramente che questi soggetti possono arrivare a fare ben di peggio.

Riccarda Balla


0 commenti:

Posta un commento