BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 26 maggio 2015

Grand Hotel FB

Al termine della sua “avventura” politica, uscendo dai corridoi del Potere, Leonardo Sciascia venne avvicinato dai giornalisti, i quali gli chiedevano le sue impressioni “a caldo” sulla sua esperienza da deputato.
Egli disse ,più o meno, che il Parlamento rappresenta in modo fedele il nostro Paese, la sua società… nel bene e nel male… nelle sue virtù e nei suoi eccessi ,per così dire…
Spesso mi trovo a confrontarmi con una mia amica sul tema Facebook, lei non ne vuole sapere di iscriversi, ne pensa tutto il male possibile, anzi forse pensa che tutto il male sia dentro FB…
Io no, in FB ho conosciuto persone di grande talento.
Una ragazza ( l’età? Che importa!) che sa scrivere meglio, ma molto meglio di Hosseini ( ma molto!) per es. : questo signore, come il dan brown, ha l’editor a comando e sanno vendere, non scrivere… ma questi sono i tempi…
Un signore, professore in pensione, piuttosto anziano (ahahahah scherzo! Un tipo simpaticissimo ) il quale spesso mi fa leggere paragrafi interi delle sue opere letterarie…
Ebbene devo dirvi che non è inferiore a Camilleri, solo che l’Andrea vende milioni di copie in più… ma il talento del mio amico di FB è davvero notevole!
Ecco FB mi permette di conoscere gente di talento, di cui non avevo la minima idea… poi c’è la brutta gente di FB, di cui non mi va di parlarne….
Potremo dire che FB è come … come un coltello… spesso lo usiamo per tagliare il pane ma c’è chi lo usa per fare del male…
gippi


0 commenti:

Posta un commento