BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 28 maggio 2015

Compra, compra, compra!

Che tipo di sviluppo vuoi?
Vuoi la crescita, il PIL che sale (scordatelo, non c’è alcun riferimento sessuale…), lo spread che cala, il rapporto deficit/Pil stabile sotto il 3%, il rapporto euro /dollaro stabile con una moneta europea deprezzata che aiuta le esportazioni, ecc… ?
Quindi comprare sempre di più, riempi il carrello fino all’inverosimile e poi butta tutto nel recipiente per la spazzatura, bellolampo ci aspetta… tanto di niente abbiamo bisogno?
Ma se compro di più e spendo anche in cose inutili (quasi tutte), aumenta la produzione , il PIL, il lavoro ecc…
O vuoi la decrescita, consumare meno, spendere meno, meno spazzatura, meno inquinamento ma meno tutto, meno produzione e il rapporto deficit/pil salta ecc… e tutto va a farsi benedire…
A Palermo viviamo una situazione del tipo “intanto il comune cambia colore ai tramwais” di Paolo Conte (Fuga all’inglese)…
Per evitare l’inquinamento (il corollario tipico dello sviluppo capitalistico) che si fa? Si sradicano alberi, si cambia volto alla città, la stessa diventa un enorme cantiere con dentro più di un milione di esseri umani, sballotati da un senso vietato, inverso, da un divieto d’accesso… tutto questo per creare enormi rotaie per tram, metropolitane, farci viaggiare in orario, arrivare al lavoro-scuola in orario, puntuali come gli orologi svizzeri… a noi palermitani!
Tutto sarà così efficiente, in orario, e senza esternalità negative!!!
Cioè ad un problema di tipo capitalistico si è data una risposta di tipo capitalistico (tardo, neo, post, poco importa…)
L’inquinamento passerà da un numero ad un altro numero, si spera inferiore… il costo sociale e culturale di tutto questo lo vediamo andando in giro…
Saremo tutti allineati ad aspettare il tram-metro rigidamente in fila come nel film Metropolis di Fritz Lang…
Tutto in orario, tutto preciso, tutto calcolato, non avremo più il tempo di andare a trovare il/la nostro/a amante…
In giro vedo tanta gente soddisfatta, felice di questo futuro radioso…
Una nuova era sta arrivando, lasciamola entrare nelle nostre case…

die fackel

0 commenti:

Posta un commento