BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 24 aprile 2015

Ogni medaglia ha il suo rovescio..così come la tolleranza...quanta ipocrisia c'è nella tolleranza?

Non verrò certo applaudita ne amata di più per queste mie considerazioni, anzi...aggiungerò nemici ai nemici, sono un pò come il cubo di Rubik,, alla fine dopo un pò di arrabbiature mi si riesce a capire... sono considerazioni nate dalla lettura di tanti commenti e poi..vorrei vedere se a questi corrispondono comportamenti in linea...penso di no.

La tolleranza fino a che punto può arrivare...infinita...purchè non si sia direttamente colpiti...
Siamo scioccati (ma diciamolo chiaro non per molto tempo...) da quello che avviene ormai da anni nei nostri mari...gente che fugge dalla propria terra in cerca di?....., coscienti oggi  che possono trovare la morte...vittime di una "globalizzazione" delle guerre...delle dittature..delle sottomissioni.
La Globalizzazione tanto voluta e tanto applaudita dagli sciocchi è stata una scelta di potere...ne più e ne meno, un grande affare...al grido però che mondo globale significa grandi abbracci...non è così...
sfruttamento, violenza...tutto rimane non come prima...ma peggio..ma gli abbracci fanno tanto "in".
 Si chiede che le braccia vengano allargate dalla gente comune...che lo fa e lo facciamo...ma fino a che punto?....Si chiede agli Stati d'intervenire...con grandi manovre anche finanziarie, aprire corridoi umanitari...si...certo...l'Italia le risorse le tira fuori da? dai Cassa integrati? dai giovani che non lavorano? da gente che non ha più nemmeno la casa....ma siamo italiani..quindi se siamo ridotti così è perché lo abbiamo voluto...i profughi si sono ritrovati a non più vivere...questo di fondo è il ragionamento di sintesi... giusto accoglierli, aiutarli..piangere i bambini che perdono la vita in un mare  salato come le lacrime....

E' sempre stata nella mia natura..sedermi un attimo e guardarmi attorno...oggi...9 semafori ...un totale di 7 euro io, che sono cattiva, intollerante, razzista e senza cuore...ma finestrini chiusi, tergicristalli alla massima velocità, macchine che "zompano" in avanti e tanti insulti...ecco....e quante di queste persone  poi sui "net" fanno "i buoni commossi"? Temo tutti! W l'ipocrisia!

E' facile dire accogliamo tutti....beh..allora chi ha villetta vuota al mare o in altri luoghi ameni o vive solo in un grande appartamento o possiede un bel camper posteggiato.... li accolga veramente...non chieda solo agli altri di aiutarli...Gli Stati, quelli appunto con S maiuscola hanno creato l'emergenza...sempre gli Stati chiedono nel nome dell' umanità a chi si trova ad affrontare queste gravi e non più tanto imprevedibili circostanze di essere presente.....poi se ne lavano le mani...o peggio chiudono le frontiere, che non dovrebbero più esistere ma esistono eccome mica tanto scemi.
Oggi, dico 2015 i discorsi che vengono fatti su una forza lavoro reale, un aiuto all'economia..ecc...ecc...oggi sono fandonie, non è più cosi,..vengono sfruttati questo si, un esercito di gente disposta a lavorare per poco, a nero e senza alcuna garanzia (appunto il buonismo!)...chi è disposto a farlo...altri beh vanno ad alimentare quel sottobosco malavitoso che già era abbondantemente ricco di nostro...
Si ricordano gli esodi degli italiani....ma erano decisamente altri tempi e l'America era una terra quasi promessa in grado di ospitare,  certo non è che proprio abbiano trovato tappeti rossi ad attenderli...però erano per la maggior parte grandi lavoratori ed era una diversa mentalità.

Si chiede che cosa?
...credo che all'Italia ed agli italiani non si possano fare accuse di alcun genere, c'è stata una buona integrazione, buona volontà e rispetto...ma siamo saturi...
Il problema è solo uno....gli interessi che girano attorno...enormi...dovremmo avere il coraggio di affrontare proprio questi poteri e dire una volta per tutte che chi sobilla le guerre..beh poi si occupino di loro..perchè non ci sono per esempio anche le navi americane a recuperare salvare o piangere il risultato di tanti loro interventi e poi li accolgano anche....o i trafficanti d'armi...con il loro offshore?

Riccarda Balla




0 commenti:

Posta un commento