BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 15 aprile 2015

#Draghi aggredito in conferenza stampa

Attimi di tensione per il numero uno della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, che è stato aggredito nel primo pomeriggio di oggi durante la conferenza stampa, a seguito della riunione del direttivo dell'Eurotower.

Draghi, infatti, è stato avvicinato da una manifestante che è salita sul tavolo al quale era seduto e, improvvisamente, gli ha lanciato addosso quelli che, successivamente, si sono rivelati soltanto coriandoli. La donna ha urlato anche, di fronte a Draghi spaventato, "No alla dittatura della Bce".

Subito fermata dalla sicurezza e allontanata, sarà identificata e forse denunciata, sebbene non vi sia stato alcun contatto fisico tra i due.

A seguito della contestazione, Draghi, seppur scosso, ha ripreso a leggere la sua relazione sulla riunione, prima che si decidesse di sospendere la conferenza stampa.

0 commenti:

Posta un commento