BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 16 marzo 2015

LA FIABA di Free Italia ....La Bambina dei colori


C'era una volta, tanti anni fa....troppi...una bimba che viveva seduta su un arcobaleno, sempre tutta imbrattata di colori e crete, giocava, creava, viveva con matite, acquarelli, gessetti, tempere. Il suo era un mondo di colori vivi e di figurine con cui ridere, parlare, sfogarsi e scherzare..tanto scherzare...felice e distratta dalle tonalità dei blu, dei verdi, dei gialli, spatoline e pennelli.
 
Ogni tanto smetteva e poneva attenzione ad un bisbigliare....alzava le spalle, sorrideva, altro foglio d'album, altra figurina di creta.
Ma la curiosità fu forte e decise di scendere, lasciò i suoi colori sull'arcobaleno, tanto, pensò: Ritorno subito..
Arrivò nella realtà...i bisbigli si trasformarono in urla, recriminazioni, invidie, cattiverie e falsità, tanta falsità, dovette crescere, capì  che doveva difendersi...cercò dei colori...per riuscire a ricreare anche solo per poco un pò di serenità...trovò matite...ma erano un'illusione, si spuntavano quasi subito, tante gomme, qualche pennello spelacchiato, creta troppo indurita e colori che sbiadivano subito...trovò vento che fece volare i fogli dell'album, trovò grigio e dolore...la sua vita veniva disegnata e cancellata dagli altri, non le piacque proprio per niente...ma oramai doveva difendersi...l'avrebbe fatto, avrebbe cercato di accettare, aggiustare, capire, lottare, risollevarsi quando veniva buttata per terra perchè sapeva che tanto una sua figurina dall'arcobaleno prima o poi le avrebbe lanciato una scaletta...e sarebbe ritornata al suo mondo di colori.

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento