BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 23 febbraio 2015

Stasera...vin brule....lo si sorseggia mentre dedichiamo qualche minuto alla poesia


LA MAFIA NON MUORE
La mafia
non muore,
trasmuta
e si sa adattare,
vive e vegeta
all’ombra del capitale.
Prima c’era
la mafia feudale,
poi
la borghesia mafiosa
accompagnata
dalla mafia militare,
che continua a prosperare.
L’ultima nata
è
la mafia imprenditoriale,
che uccide
senza sparare.
E' una mafia
che dispone
di montagne di milioni
e può comprare
aziende e persone.
Una mafia
professionale
che invade il mercato
col denaro riciclato.
Una mafia
dalla faccia pulita
che ha fatto scuola
e non porta la pistola.
Una mafia
che gioca sempre
la stessa partita
che continua ad intimare:
o la borsa o la vita.
(25-aprile-2010)
Di salvatore r. mancuso


Oramai conosciamo il nostro poeta Salvatore R. Mancuso e le sue poesie verità...raccontano di realtà tristemente immutabili... Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento