BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 16 febbraio 2015

L'angolo che più preferisco: La poesia

SORRIDI
Sorridi
di fronte
agli ostacoli 
difficili da superare,
sorridi
delle pene
sopportate senza una ragione,
sorridi
di fronte all’assurdo
e di fronte al normale,
sorridi
di fronte al grottesco,
sorridi
quando rimani interdetto,


sorridi
di fronte alle brutte sorprese,
sorridi
di fronte
alla banalità del male
e prendi la vita
come viene.
(3-dicembre-2008)
Di salvatore r. mancuso

Mi piace, mi piace perchè è così che bisogna essere, mi piace perchè ne ho bisogno.
Riccarda Balla

2 commenti: