BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 3 febbraio 2015

e Briciola....fa gli onori di casa!!

Da vera diva Briciola con la sua eleganza, allegria, spontaneità ed assoluta innocenza ha attirato su di sè gli scatti dei fotografi...dove? al Quirinale. Prima dell’arrivo della Lancia presidenziale (non più Panda) ha passato in rassegna il picchetto d’onore schierato nel cortile.
All'arrivo dell'auto scortata dai corazzieri a cavallo, si è precipitata a riceve il nuovo inquilino, sicuramente il suo saluto è stato uno dei pochi sinceri, anche se forse, nella sua testolina di cagnetta avrà anche pensato: beh...questo signore ama i gatti, ergo...spero anche i cani, comunque è sempre meglio fargli una bella scodinzolata. Briciola è  la mascotte trovatella della fanfara del Reggimento a cavallo dei Carabinieri, adottata meno di un anno fa. Molto attenta a tutto il cerimoniale:  l’Inno di Mameli, (zampetta sul cuore) e scommettiamo che lo sa a memoria... il saluto alla Bandiera, gli onori militari.  Poi, quando ormai sul Torrino svettava lo stendardo del Presidente, si è fatta in disparte, una grattatina ed una spolveratina alla sua mantellina bianca e rossa.  E' lecito pensare che siano stati gli onori di casa più dignitosi, seri e composti.

Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento