BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 4 febbraio 2015

Cinema. Addio a Monica Scattini

E' morta ad appena 59 anni Monica Scattini, interprete della commedia italiana da Scola a Veronesi.

L'attrice è spirata in un ospedale romano, a seguito di una lunga e tormentata malattia.



Tra i suoi film più famosi vi è "Fatti di gente perbene", di Bolognini ('74); "Lontano da Dove", dell'83, con cui ottenne il Nastro d'Argento come migliore attrice non protagonista, "La famiglia"' (1987) di Ettore Scola; 'Tolgo il disturbo' (1990), di Dino Risi; "Parenti serpenti" (1992), di Mario Monicelli; "Un'altra vita" (1992), di Carlo Mazzacurati; "Maniaci sentimentali".(1994), di Simona Izzo, con cui vinse il David di Donatello per la migliore attrice non protagonista.

Sempre negli anni Novanta lavorò per la tv: Carlo Vanzina la volle per Selvaggi, mentre Cristian De Sica per "Simpatici e antipatici". Comparve inoltre in alcune puntate di Un ciclone in famiglia e Elisa di Rivomborsa.

Nel corso della sua carriera, infine, ha partecipato a grandi produzioni internazionali: nel 1982 con Francis Ford Coppola nel film 'Un sogno lungo un giorno' e nel 2009 nel musical di Rob Marshall 'Nine'.

0 commenti:

Posta un commento