BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 16 gennaio 2015

LA REGOLA DELLE 5 W - (Five Ws in inglese) - e delle 3 Q!!!, .

  • WHO = CHI
  • WHAT = CHE COSA
  • WHEN = QUANDO
  • WHERE = DOVE
  • WHY = PERCHÉ   
Regole importanti per la frase d'inizio di un articolo...ovvero il lettore si pone le domande quando si appresta a leggere l'articolo.
Ma già nell'antichità ad iniziare dall'arte oratoria si seguivano delle regole:
  • Quis, quid, ubi, per quos, quoties, cur, quomodo, quando.

Tommaso d'Aquino nella sua opera principale Summa Theologiae da anche molta importanza ad elementi che parrebbero superficiali ma in realtà hanno grande peso:

  • Tommaso distingue in un'azione otto elementi fondamentali:
    LatinoItaliano5 W
    1.QUIS«Chi»“Who”
    2.QUID«Che cosa»“What”
    3.QUANDO«Quando»“When”
    4.UBI«Dove»“Where”
    5.CUR«Perch黓Why”
    6.QUANTUM«Quanto»assente
    7.QUOMODO«In che modo»assente
    8.QUIBUS AUXILIIS«Con quali mezzi»assente
Insomma per fare un buon giornalismo, seguire la regola delle 5W senza però accantonare il quantum, quomodo, quibus auxiliis.Quando si scrive non dimenticare: 
  • A chi stiamo Comunicando
  • Di cosa si vuole parlare
  • Dove riceveranno l'informazione
  • Quando la pubblicheremo
  • Perchè dovrebbero interessarsi
Questa è la teoria delle 5W rivista da IKE PIGOTT, la rivisitazione della regola basandosi sul nuovo tipo di approccio giornalistico, dovuto ad un format piuttosto che un altro, sistemi di comunicazione diversificati, tant'è che PIGOTT aggiunge How? 
"La storia della letteratura è ricca d'incipit memorabili, mentre finali che presentino una vera originalità come forma e come significato sono più rari, o almeno non si presentano alla memoria così facilmente"
(lezioni Americane, Italo Calvino).

Riccarda Balla



0 commenti:

Posta un commento