BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 17 gennaio 2015

31 GENNAIO 2015, TUTTI INSIEME PER IL GIOVANNI LO PORTO DAY 2

Sono ormai tre anni di totale silenzio e allora noi di FREE ITALIA abbiamo deciso di lanciare per il 31 Gennaio una grande mobilitazione di rete' GIOVANNI LO PORTO DAY 2.link'

per chiedere alle istituzioni Italiane di riaccendere i riflettori su Giovanni Lo Porto cooperante Italiano rapito ormai 3 annii fa,e chiedere a gran voce la sua liberazione.


Chiediamo collaborazione a tutti gli amici e a tutti i blogger e giornali on-line di unirsi a questo nostro appello, tante voci per un'unica lecita richiesta: il rientro  a  casa di :
Giovanni Lo Porto è un cooperante italiano rapito a 38 anni in Pakistan il 19 gennaio 2012, insieme a un collega tedesco. Giovanni è un professionista degli aiuti umanitari, che aveva lasciato la sua Sicilia per lavorare a Multan su un progetto a favore di centinaia di famiglie in grave difficoltà, colpite dalle devastanti alluvioni che avevano flagellato la zona di Kot Addu nella provincia del Punjab.
Questo nostro appello...verrà ripetuto, sappiamo che Giovanni Lo Porto non è il solo che deve rientrare a casa. 
I cittadini devono chiedere a gran voce allo Stato italiano di essere meno latitante! 
Grazie a tutti coloro che per giustizia, coerenza e rispetto si uniranno a noi il 31 Gennaio 2015.
Lo staff di Free-Italia.net

0 commenti:

Posta un commento