BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

giovedì 11 dicembre 2014

“ Principe Giovanni: La stanno cantando, eh? Beh canteranno su un'altra musica! Raddoppia le tasse! Triplica le tasse! Spremi fino all'ultima goccia questi insolenti "bifolchi canori"! [allo sceriffo di Nottingham]

Siamo, credo, l'unico Paese, dove qualunque tentativo d'iniziativa lavorativa, viene massacrata dalle tasse ancor prima d'iniziare, nel vero senso della parola....paghi tasse, tassine e balzelli vari...ma ancora in cassa un euro non ti è entrato...e non sai se entrerà...La disoccupazione è alle stelle, persino la classe dei liberi professionisti è in caduta libera...la gente continua a massacrarsi per cercare di pagare le varie gabelle, nel frattempo  lo Sceriffo di Nottingham continua a tartassare la povera gente per continuare a mantenere  la corte di farabutti che non considerano il rubare  un delitto ma per loro è un diritto e dovere....farlo! Come se non bastasse il loro stipendio che già, considerando la situazione in cui versa il nostro Paese, si può considerare furto.

Siamo alle porte del Natale, che piaccia o no...ci sono delle spese da fare...con quali soldi? La 14^? per chi l'ha!! beh....va in tasse...chi non l'ha, si vende quel che ancora gli è rimasto...e poi decide quali tasse riesce a pagare e a chi deve "per forza" o per gioia fare un pensierino....Questo è il Paese dove i morti suicidi per mancanza di lavoro hanno i numeri di una guerra...in cui l'emigrazione è aumentata, si scappa dalla nostra Terra perchè  siamo anche noi un popolo alla ricerca di un pò di serenità e dignità..scappiamo da un governo centrale che nulla ha di meno rispetto ai regimi dittatoriali....verrebbe quasi voglia di chiedere l'intervento del Consiglio di Sicurezza..
Penso che oramai possiamo dire che se si presentassero alle elezioni dei "veri galeotti", io opterei per quest'ultimi, in fondo mi sentirei più sicura, 
Sono ancor più delusa, forse schifata è più adatto come termine, dal fatto che pur ricevendo insulti da tutte le parti, pur provocando solo conati di vomito alla loro vista, pur  non avendo fatto nulla di concreto per risollevare un minimo questa Terra, ma concretamente hanno sempre e solamente agito come dei lazzaroni, continuando imperterriti nelle loro nefandezze...con il bene placido di una piccola corte di lecchini e di giornali politicamente venduti, riuscendo ancora ad imbrogliare la gente che ottenebrata dalla disperazione sembra che non capisca più nulla, hanno quel classico atteggiamento del: IO ME NE FOTTO .....tanto a pagare  siete voi piccoli beoti ... Siamo veramente dei beoti?? Siamo così disposti a farci insultare impunemente e siamo così egoisti da non capire che se non si interviene velocemente i nostri figli (quelli che saranno rimasti in Italia), staranno molto peggio....vogliamo questo per i figli che abbiamo o per quelli in arrivo? Pensiamo che tanto noi genitori, finiremo in  qualche maniera e poi fatti loro? Male che vada ci malediranno...ma noi saremo altrove...nelle isole dei beati...campi fioriti dove tutto è pace?

Riccarda Balla



0 commenti:

Posta un commento