BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

venerdì 5 dicembre 2014

Il procuratore di Palermo? chi sarà ai vari interessati il più gradito?

Guido Lo Forte? Franco Lo Voi? Sergio Lari? tutto dipende dai rapporti (giusto che ci siano?) tra Magistratura e Quirinale.... ma cosa è successo di preciso: Il Quirinale scrive al Csm e lo invita, visto che questa consiliatura scade e la prossima sarà «diversa» per numeri e appartenenze, a nominare i capi uffici in ordine cronologico. Dalle più vecchie in attesa , ciò metterebbe fuori gioco Lo Forte, che forse sarebbe sicuramente il più indicato ma non per il Colle???
Ma non sta a me giudicare, però mi lascia sempre più perplessa questo legame tra Magistratura e Quirinale....che sia giusto? Io non penso, sono sempre del parere che la Magistratura debba agire in assoluta autonomia...e che non dovrebbe avere alcuna connotazione politica...indipendente , ma alla luce dei fatti tutti italiani....La magistratura pare che cominci a perdere molta autonomia....alcuni magistrati optano per "dei legami" politici...questo non va!



Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento