BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 6 dicembre 2014

Domani il passaggio ravvicinato dell’asteroide 2014 WX202

L’asteroide 2014 WX202 domani 7 dicembre “sfiorerà” la Terra: con un diametro di appena 5 metri, raggiungerà la minima distanza dalla Terra (385.000 km) alle ore 20:56 italiane. Interessante la probabile origine di 2014 WX202: potrebbe essere stato scagliato nello spazio dopo la collisione di un meteorite con la Luna. L’oggetto ha una velocità relativa modesta rispetto alla Terra (1,6 km/s), di solito gli asteroidi sono più veloci, inoltre la distanza a cui passerà è molto simile a quella della Luna (384.400 km).


Nuovo passaggio ravvicinato poi il 10 dicembre, un altro asteroide (2014 WU200, del diametro di circa 6 metri) si avvicinerà alla Terra, raggiungendo il massimo avvicinamento alle ore 17:15 italiane, quando transiterà a 460.000 km dal nostro pianeta. La distanza a cui passeranno entrambi gli oggetti è di tutta sicurezza, senza alcun rischio di impatto.

Il 2 dicembre è stato il turno del primo passaggio ravvicinato di questo mese, 2014 WC201 ha transitato alla distanza di 540.000 km, ed è stato visibile anche dall’Italia.

0 commenti:

Posta un commento