BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 20 dicembre 2014

Come dormire bene: guida per dormire subito e meglio

Come dormire bene: migliori posizioni per dormire subito e meglio
Sonno, tremendissimo sonno, però… non riuscite a chiudere occhio! Capita sapesso, infatti, che anche essendo molto stanchi non si riesca a dormire bene, magari perché abbiamo molti pensieri per la testa, oppure perché siamo molto stanchi oppure ancora perché abbiamo compiuto qualche azione prima di andare a letto che non facilita il sonno.

In questa guida vi forniremo le notizie di base su come dormire bene ovvero quali sono le “regole” da seguire e le posizioni per addormentarsi e fare sonni lunghi e tranquilli, fino al mattino.

Posizioni per dormire, quali preferire?

Ognuno di noi è abituato a dormire in una posizione specifica, vuoi per abitudine, vuoi per altri motivi. Ma alcuni autori sostengono che vi siano delle posizione perfette per dormire subito e meglio. Altre, invece, andrebbero fortemente ad incidere sulla qualità del sonno. Vediamole nel dettaglio:
come dormire bene posizioni
fonte foto: protipsbyallie.wordpress.com
  • Posizione fetale: è decisamente la posizione peggiore per addormentarsi. Poiché collo e schiena vengono messi sotto pressione. Al contrario, invece, per le donne in gravidanza questa può essere la migliore soluzione per addormentarsi.
  • Posizione di lato: anche se la schiena è più rilassata, se non avete un cuscino adeguato, il collo può soffrirne. Questa posizione è perfetta per dormire meglio per coloro che sono affetti da reflusso esofageo, e per chi ha problemi di respirazione. Aiuta inoltre a russare di meno.
come dormire bene
fonte foto: orthoapnea.com
  • A pancia in giù: anche questa posizione non concilia affatto il sonno, e questo perché la schiena viene sovraccaricata e i polmoni e gli organi interni vengono schiacciati. Inoltre, chi ha un seno grande, può avere non pochi fastidi. Se proprio non riuscite a rinunciare a questa posizione, almeno evitate di utilizzare un cuscino! Se poi al mattino vi trovate a doverrimediare al torcicollo, qui trovate dei consigli utili.
  • Posizione di schiena: è la posizione perfetta per dormire subito e meglio. Sebbene non per tutti sia comoda, dormendo di schiena questa risulta essere rilassata, così come il collo, a patto sempre di avere un cuscino e un materasso adeguato, condizioni fondamentali per un buon sonno.

Dormire bene, piccoli consigli da seguire

È da dire che, pur adottando la giusta posizione per dormire, non sempre il sonno è dei migliori. Ciò accade perché magari si sono compiute delle azioni non adeguate prima di andare a letto, che magari ci hanno distolto dal sonno, oppure ci hanno innervosito o eccitato particolarmente i sensi.
Ecco allora un veloce vademecum delle cose da non fare per addormentarsi subito:
  1. non mangiate troppo;
  2. evitate gli alcolici;
  3. evitate cibi pensati e/o fritti;
  4. non guardate la tv a letto;
  5. non usate pc, tablet o smartphone a letto;
  6. evitate di fare sport in serata;
  7. non andate a letto arrabbiati.
Per quanto scontati, questi consigli sono molto preziosi per un buon sonno.

0 commenti:

Posta un commento