BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

sabato 29 novembre 2014

Un nuovo già vecchio che avanza

Molto commovente, tendente quasi alla lacrima, il generoso appello di S.M. Renzi (come chi è? quello che faceva girare la ruota a Mike e ora fa girare le p**** a tutti..) agli imprenditori italiani:      " Voi siete gli eroi dei nostri tempi, aiutateci a cambiare l'Italia".

Ahh dite che il discorso non era rivolto a tutti gli imprenditori, a quelli che hanno lavorato una vita e poi si sono suicidati per duemila euro..., non a loro ... e a chi? Capisco... a Flavio Briatore, suo amico nonchè sponsor del Matteo, a Silvio certo... gli amici si trovano al momento del bisogno...  a Ennio Doris ... e oggi abbiamo il figlio, vero (della serie le disgrazie non vengono mai sole...), Fedele (abbassa il pugno chiuso, è un altro!) Confalonieri e poi il meglio dei grandi imprenditori italiani.
Cosa ???? Dite che non c'è il meglio nella grande imprenditoria italiana?
Che la nostra economia è andata avanti per decenni grazie alla piccola e alla media impresa localizzata per lo più in aree del nord est (ma non solo!)?
Caro amico avrei tante cose da dirti, ma dico solo che hanno definito il Matteo " il nuovo che avanza", a me sembra solo il marciume che avanza, solo che lo hanno vestito, truccato, cambiato nome e indossa una maschera ma è sempre il vecchio letamaio...
die fackel

0 commenti:

Posta un commento