BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 24 novembre 2014

TUTTI IN CUCINA!

LASAGNE DI MELANZANE
Prendere le melanzane ,non le tunisine,( intendo le melanzane..malpensanti!), ma quelle lunghe e con la buccia più scura, tre dovrebbero essere sufficienti, tagliatele per lungo a fettine sottili.
A parte preparare un sugo con pomodoro fresco, besciamella, basilico, menta, un pò di zucchero, una puntina di bicarbonato, peperoncino (quantità? dipende come desiderate che sia il compagno della vostra vita), tutto nel frullatore...un giro veloce....pulire attorno, (mai dimenticarsi il coperchio)...
nel frattempo, dopo aver levato il gatto Vasco dalla padella con olio, fate  friggere velocemente le fettine di melanzana, una doratura veloce...mettetele a scolare su carta,... foille sulle varie scottature ..

prendere una teglia, raccogliere da terra le melanzane che il gatto Palmiro ha fatto cedere, mandare un accidenti al cane che se le sta mangiando, recuperare il più possibile..mettere sul fondo della teglia un pò di besciamella..scivolare sull'olio che è per terra...riprendersi dalla botta...ed iniziare a fare strati con le melanzane masticate, il composto di pomodoro e besciamella & C., pregare il gatto Miss Cacca di smetterla di leccare...alla fine cospargere abbondantemente il tutto (gatti e cani inclusi) con besciamella, pan grattato ed il parmigiano grattugiato dal cane.. levare un pò di peli (ma come accidenti ci sono finiti?) , infornare a 200° ovviamente il forno voi l'avete acceso prima...non come me...quindi 40 minuti (voi) io circa 60.... Buon pranzo! Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento