BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

mercoledì 26 novembre 2014

PERCHE' MEGASERVICE E' FALLITA? SI SCOPRONO ALTRE VERITA'

La società partecipata 100% dalla ex Provincia Regionale di Trapani,' ora Libero Consorzio Comunale di Trapani posta in liquidazione nel Febbraio 2013;  presentata istanza di fallimento dai liquidatori nel mese di luglio 2014 e dichiarata fallita dal tribunale di Trapani il 13  Agosto u.s.(sotto ferragosto?)

Oggi leggo la determina rilasciata dal  5°settore  6^ Servizio - Amministrativo Opere Pubbliche del Libero Consorzio Comunale di Trapani, di versare al tribunale di Trapani, giusta sentenza 20/2014, la somma di euro 214.811, 89 a saldo fatture varie, relative a lavori e servizi eseguiti.
Ci sono dei debiti dell'Ente nei confronti della MegaService risalenti anche al 2007, ciò fa sorgere una semplice domanda: come ha passato il suo tempo lo staff  amministrativo della società? Dove è stato il controllo analogo che l'Ente avrebbe dovuto , per legge, esercitare sulla propria Società. La Società è fallita forse proprio  per questo atteggiamento di leggerezza o, per essere mal pensanti, di certi rapporti di comunione politica tra gli l'Amministratori della Società (eletti dai presidenti di turno dell'Ente e l'Ente stesso...  ma il cattivo pagatore e la cattiva amministrazione, hanno portato a non poter pagare i fornitori quindi a non poter più acquistare materiale, a fare debiti con le banche per cercare di sopravvivere, di conseguenza interessi passivi che corrono, ritardare fino a sospendere gli stipendi dei lavoratori. Perchè non sono mai stati chiesti i saldi delle fatture, pur sapendo che la Società annaspava? Quali interessi c'erano?  I lavoratori hanno lavorato fino all'ultimo, hanno lottato e cercato di difendere il proprio posto di lavoro, hanno occupato i tetti della Provincia per oltre una settimana....nel frattempo ....i soldi c'erano...si sarebbe potuto continuare a lavorare...pagare i fornitori e forse non finire nel labirinto senza uscita delle banche. 
Ed oggi? La somma verrà versata al Tribunale che provvederà a soddisfare con formula dubitativa ed approssimativamente in quota più o meno tutti. 
Il danno di questa mancanza di serietà e di rispetto nei confronti di chi lavorava è veramente di grande portata e di grande disperazione, ma ...a chi ha sbagliato per leggerezza, ignoranza, incuria od altro nulla importa perchè tanto loro il posto non lo perdono, a piangere sono rimasti solo gli ex lavoratori della MegaService!  A chi è servito tutto questo?  Penso e ritengo legittima la mia domanda
Riccarda Balla

0 commenti:

Posta un commento