BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 3 novembre 2014

E per i nostri sonni tranquilli.....

Il fotografo Seph Lawless è un maestro nell'immortalare case, centri commerciali e fabbriche abbandonate. I suoi scatti mostrano luoghi dimenticati e per certi versi inquietanti. Di solito viaggia per gli Stati Uniti con veicolo ibrido, dotato di una fotocamera, e un talento naturale per trovare l'anima dei palazzi più strani che trova lungo la sua strada.

Non stupisce che si sia imbattuto in storie di fantasmi. Era destinato a inciampare su alcune proprietà terrificanti, lasciate a sgretolarsi, mentre il resto del mondo se ne dimenticava Così, giusto in tempo per Halloween, Lawless ha pubblicato un libro bello e terrificante fin dal titolo "'13: An American Horror Story"Una raccolta di grande qualità per gli amanti del macabro. Dal Texas, Ohio, New York, Pennsylvania, Michigan, Kentucky, Wisconsin e Connecticut, Lawless mette in mostra le vera storie delle case abbandonate. Storie uniche e appassionanti.Nel 1941, la Haught Mansion (Brush Park, MI) era utilizzata come bordello di lusso. Anni dopo diversi cadaveri furono trovati nella cantina del palazzo. Ogni corpo era stato marchiato da quello che sembrava essere un cerchio perfetto sulle aree del tronco e del torace.
Kentucky:È andata così: dopo che entrambi i genitori si sono suicidati nella casa Sayer, i loro quattro figli hanno continuato a vivere da soli per dieci anni
The Nova House (Youngstown, Ohio) era il luogo dove Benjamin Albright ha ucciso il figlio per sbaglio.Poi ha ammazzato la moglie e si suicidato per il senso di colpa nel 1958. La casa non ha avuto più proprietari e al suo interno ci sono ancora le cose degli Albright. The Hooley Haunted Mansion fu sede di diverse strane morti nel corso degli anni '70, quando il palazzo era un bed and breakfast per i viaggiatori di passaggioThe Milan Mansion è stata per lungo tempo sospettata di essere una casa di stregoneria. La proprietaria era una strega conosciuta dai locali come la strega di Milan, e si dice che sia sepolta sotto la veranda. The Doll House Mansion (Philadelphia, PA) è una villa abbandonata piena soltanto di bambole e seghe in metallo messe ordinatamente su scaffali metallici, che riempiono diverse stanzeCleveland: il serial killer Michael Madison ha torturato e ucciso le sue vittime,
La Oliver Family Mansion a Chester, PA. La famiglia Oliver è scomparso nel 1898. Gli investigatori non hanno mai trovato i cadaveri di queste persone, ma la gente del posto dice che si possono vedere dalle finestre del palazzo. La casa di Akron in cui è cresciuto uno dei serial killer più famosi della storia americana, Robert Berdella (noto anche come il Macellaio di Kansas City). Nel suo profilo psichiatrico, Berdella ha parlato della sua infanzia ruvida in Ohio. In particolare, ha ricordato il suo stupro all'età di 16 anni, un atto che ha attivato il suo desiderio di trasferirsi a Kansas City, e uccidere tutti nell'industria del sesso.
La Cater House Estates di Buffalo è stata la casa dello sceriffo locale Donald Dedicato quando si è sparato. Da quel momento nessuno ci ha più vissuto e la gente del posto dice di sentire voci provenire dall'interno: La casa abbandonata di East Cleveland è dove il serial killer Anthony Sowell nascose i corpi delle vittime. La casa è stata demolita, ma la gente continuerebbe ad attraversare la strada rifiutando di camminare sul marciapiede di fronte a dove si trovava la casa




0 commenti:

Posta un commento